BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

venerdì 11 marzo 2016

Prepartita Como - Cesena 31° giornata Serie B 15/16

Campo difficilissimo per i bianconeri nonostante la classifica possa dire il contrario. Al Sinigaglia scenderanno in campo Como - Cesena (ore 15.00) che sarà in diretta televisiva sul canale Sky Calcio 5. Puoi vedere la diretta streaming di Como - Cesena cliccando qui.

Dalla biglietteria si registrano 215 biglietti venduti per il settore ospiti destinato ai tifosi bianconeri. Ci sarà anche una nostra delegazione.


La notizia chiave dopo la rifinitura è che a difendere la porta del Cesena a Como sarà Agliardi. Gomis rispetta quindi il turno di riposo per il grave lutto che lo ha colpito i giorni scorsi. I 21 convocati sono orfani di Cascione, Succi, Gasperi, Improta e lo squalificato Caldara. Rientrano Garritano e Ragusa; insieme a Falco si giocano una maglia nel 4-2-3-1.
Ballottaggi: Lucchini-Magnusson. Due opzioni per il modulo: 4-2-3-1 con Sensi e Kessie e Ciano, Kone e Ragusa-Falco o 4-3-1-2 con Falco trequartista e Ragusa o Ciano attaccante. Due i diffidati: Kone e Kessie. 

Sono esattamente la metà i punti raccolti dai comaschi e l'ultimo posto in classifica ne fa la cenerentola del campionato. 22 i ragazzi convocati da Gianluca Festa con il giallo Scuffet: il portiere ha lasciato in anticipo la rifinitura di Orsenigo a causa di un attacco influenzale. Convocato, ma per ora parte in vantaggio Crispino. In difesa Giola è ammaccato ma dovrebbe stringere i denti.
Adunata sugli spalti per i residenti di particolari zone locali che potranno accedere al match con 5€, oltre che attiva la promozione "porta un amico", valida anche per i bianconeri.

Probabili formazioni
Como (4-3-1-2): Crispino; Ambrosini, Giosa, Casasola, Marconi; Bessa, Basha, Barella; Ghezzal; Ganz, Pettinari. All.: Festa.

Cesena (4-2-3-1): Agliardi; Perico, Capelli, Caldara, Renzetti; Sensi, Kessie; Ciano, Kone, Falco; Djuric. All.: Drago. 

Arbitro: Maresca di Napoli
Assistenti: D'Apice - Rocca
Meteo: 14°, leggermente coperto, vento debole, bassa umidità

I precedenti
9 i precedenti in Serie B tra le due formazioni. La storia è contro i bianconeri che hanno vinto una sola volta nel 1972-1973 per 0-1. 5 i pareggi e 3 le sconfitte.

Le interviste della vigilia
Massimo Drago
"Siamo a buon punto. Possono giocare tutti anche se Garritano non ha i 90 minuti nelle gambe. Mi fa piacere l'abbondanza perchè i ragazzi mi mettono in difficoltà e hanno voglia. Hanno grande intensità. Devo valutare chi far giocare fra Lucchini e Magnusson. Mi deve dimostrare nel gioco aereo di aver recuperato perchè ha 3 punti sull'occhio. Davanti ho delle alternative: Garritano, Ragusa e Falco per una maglia.
Il Como esprime uno del miglior calcio della Serie B. Dopo i nostri, hanno dei gran giocatori di qualità. C'è Ganz che ha segnato molti gol e in area di rigore non perdona. Essendo in orbita Juve è di prosettiva. Ghezzal e Pettinari hanno buonissima esperienza. La squadra è da temere. Dietro hanno preso qualche gol di troppo e hanno delle pecche in fase di non possesso. Siamo consapevoli di essere sulla buona squadra e dobbiamo continuare a percorrerla".

Gianluca Festa
"Il Cesena è una squadra che nell'ultima partita ha giocato in 10 ma ha perso solo al 94'. Drago ha degli ottimi elementi tra le mani. Prima di loro però dobbiamo pensare noi. Dovremo dare tutto, fare il massimo e giocare col cuore. Bisogna dare di più e riuscire ad ottenere la vittoria, al di là di tutto. Tutti quanti ci teniamo, per noi stessi, per la società e per i tifosi. Tutto si può dire ma non che i ragazzi non stiano dando il massimo. La squadra è in crescita, nelle ultime 12-13 partite ne abbiamo perse tutte ma abbiamo fatto tanti pareggi. Una squadra in crisi non gioca come noi, ma ora è fondamentale giocare meno bene e vincere. Se fossimo andati a Latina in maniera diversa avremmo vinto. I tre punti sono vitali e fondamentali per noi".

1 commento:

  1. Io giocherei con kessie e kone mediani (sensi in panca) e ciano-falco-ragusa dietro djuric.

    Basta con kessie ala sinistra! Facciamolo giocare dove sa fare la differenza.

    RispondiElimina

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti