Qui Villa Silvia - Dopo la conferenza stampa di Kessie, la squadra di Drago è scesa sul terreno appesantito del Rognoni per la seduta di lavoro. Spazio a tante mini partitelle a ranghi misti che hanno completo la fase iniziale del consueto riscaldamento. Drago ha mischiato le carte nella partita a tutto campo che è terminata 2-1 per le pettorine rosa grazie alle marcature messe a segno da Djuric e Magnusson. Per i neri è andato a segno Rosseti, per il secondo giorno consecutivo. Finalmente esce dall'infermeria Lucchini, ha così superato l'affaticamento. A parte hanno lavorato solo Dalmonte e Succi, afflitto da un problema ad un polpaccio. Out Gasperi per un mese.
La prevendita per Livorno ha fatto registrare a mercoledì sera appena 54 tagliandi venduti per il Settore Ospiti del Picchi.
Giovedì è in programma una seduta unica dopo pranzo alle 14.30 al Rognoni.

In un misto di franco-italiano, Franck Kessie ha parlato a Villa Silvia ai giornalisti in vista del match di sabato pomeriggio con il Livorno.
"Sono arrivato come difensore ma alla fine ho scelto in comune accordo col Mister di giocare a centrocampo, ruolo che mi si addice di più.
A Livorno andremo per vincere. Il nostro obiettivo quando scendiamo in campo è sempre quello. Ci alleniamo bene in settimana.
Il futuro? Forse potrei rimanere anche il prossimo anno, mi trovo bene con i compagni e la città è bella".

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha