BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

mercoledì 20 gennaio 2016

Caldara: "Dovremo riscattare la sconfitta dell'andata"

Qui Villa Silvia - Seduta pomeridiana al Rognoni per i ragazzi di Drago con Foschi e Lugaresi sulle collinette del campo centrale in sintetico. In infermeria stazionano Improta, Capelli, Sensi, Succi e Varano (febbricitante). Gomis ha problemi di congiuntivite, Agliardi ha un trauma intercostale. Durante la giornata odierna si sono fermati in via precauzionale Tabanelli, Renzetti per una botta al piede destro e Molina (squalificato insieme a Cascione e Ragusa) per una contusione alla caviglia sinistra. Hanno svolto solo palestra. Valzania tornerà domani al rientro dall'impegno della Rappresentativa di Serie B quando la seduta scatterà al Rognoni alle ore 14.30.

Mattia Caldara è intervenuto in conferenza stampa in vista del match di sabato tra Cesena e Virtus Entella.
"Fino a qui la mia esperienza è stata molto formativa. Ho ancora da migliorare molte cose. Infatti mi dispiace che per un errore mio abbiamo preso il gol dell'1-1. Sono proprio su queste cose che devo migliorare se voglio diventare ancora più bravo e devo non commettere di nuovo le stesse leggerezze. Spero di continuare su questo trend positivo. La Serie A? E' difficile dirlo adesso. Prima di accettare o meno dovrei testarmi con giocatori di categoria. Sta solo a me di poter dimostrare di stare in Serie A, spero di arrivarci un giorno, è sempre stato il mio sogno.
Domenica col Brescia è stato frustrante soprattutto l'atteggiamento che c'è stato nei nostri confronti. Su Djuric non ci hanno fischiato il rigore e dopo 2 minuti l'arbitro ha indicato il dischetto per la caduta di Kupisz. Quella è la cosa che ci ha fatto pensare male, nonostante tutto quello che c'era stato prima. La reazione è stata normale di andare verso l'arbitro e protestare.
Una buona parte dei gol che abbiamo fatto è stata su palla inattiva. Durante la settimana le prepariamo e sappiamo cosa dobbiamo fare. Poi in partita ci proviamo e alcune volte ce la facciamo a segnare.
La sosta è servita sia fisicamente che mentalmente. Cercheremo di scendere in campo sempre con l'atteggiamento messo in pratica a Brescia nel primo tempo. Per arrivare ai play-off dovremo pensare di giocare tutte finali e proveremo a tornarci.
Con l'Entella all'andata è stata la partita più brutta, anche personalmente parlando. E' stata difficile da digerire. L'atteggiamento è stato molle e passivo. Sabato dovremo riscattare anche questa prova. Non conosco nessuno della squadra avversaria. Temo molto Caputo che ha fatto tantissimi gol. L'Entella è cresciuta molto. Dopo il ripescaggio è partita con una squadra ancora in composizione, ma ha dimostrato che può starci benissimo in Serie B. E' molto in crescita. Dobbiamo essere pronti per ogni evenienza.
Squalificati? Chiunque entrerà in campo sostituirà degnamente chi è assente. Tutti sanno cosa devono fare".

Notizie calciomercato. Sembra tutto fatto per Fontanesi dal Sassuolo. Il suo arrivo è questione di ore. In serata giocherà nel recupero di campionato col Torino ed è atteso per giovedì.
La linea è caldissima con l'Emilia e potrebbero profilarsi anche gli arrivi di Antei in difesa e Laribi. Sarebbero i sostituti ideali di Magnusson (Chievo, Pescara e Empoli sono su di lui) e Molina (Pescara e Perugia). Se i due neroverdi dovessero sfumare, Foschi pare essere sulle tracce di Stendardo (Atalanta) e Dezi (Napoli). Mazzotta potrebbe partire solo con una offerta economica irrinunciabile.

3 commenti:

  1. Molina - al di la' dell'episodio della reazione di domwnica scorsa - è un giocatore che mi terrei ben stretto. Mu dispiacerebbe se partisse. Non lo abbiamo sfruttato a dovere finora.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molina era partito molto bene, fu il miglior bianconero in estate: eclettico, multiruolo e per nulla timido.
      Da settembre in poi un lento calo ma resta comunque un giocatore buonissimo per la categoria, non sarebbe un azzardo sperare in una sua risalita.

      Elimina
  2. Ho visto un Molina in risalita nella partita con il Brescia, sono d'accordo con Giunko

    RispondiElimina

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti