Qui Villa Silvia - Sessione odierna pomeridiana aperta con riscaldamento e poi subito fase tattica. I reparti si sono affrontati per assimilare i meccanismi. In seguito la prima squadra ha affrontato la Primavera di Mister Angelini ed è uscita vittoriosa dal campo per 4-0 grazie alle reti di Varano, autore di una doppietta, Ragusa e Valzania.
Non sono emerse nuove notizie dall'infermeria: Gomis ha svolto lavoro ancora in palestra dopo i problemi accusati ieri, mentre Cascione risulta affaticato e Perico e Kessie sono rimasti a riposo. Il terzino a causa di un attacco febbrile, l'ivoriano a causa di un risentimento muscolare che sarà approfondito dai medici giovedì. Rimangono out: Improta, Dalmonte, Capelli, Succi (infiammazione al tendine d'Achille destro), Ciano (elongazione adduttore sinistro), Djuric (soffre di postumi da lesione inserzionale del muscolo tendineo della coscia destra) e Mazzotta (elongazione bicipite femorale della gamba sinistra).
Dopo la seduta al Centro Sportivo Conte Alberto Rognoni, la squadra si è diretta a Teleromagna per l'incontro con il Vescovo. Infine alle 19.30 circa inizierà la Notte Bianconera, tradizionale appuntamento al Palace Hotel di Milano Marittima in cui dirigenti, tifosi, squadra e staff si scambieranno gli auguri in una tradizionale festa a base del buon cibo romagnolo.
Per giovedì la squadra si allenerà alle ore 15.00 all'Orogel Stadium Dino Manuzzi a porte aperte anziché al Rognoni a porte chiuse.

L'intervista rilasciata in esclusiva da Stefano Sensi a La Gazzetta dello Sport. I suoi commenti su Pirlo, Verratti, Drago e Mancini. Il suo futuro è luminoso e quasi certamente a giugno lascerà Cesena.

Questo il comunicato di appello dei gruppi della Curva Mare per la trasferta di Novara. 
"Per l'ultima trasferta del 2015 di Mercoledì 23 Dicembre alle ore 20:30, stiamo organizzando un pullman al costo di 30 EURO. E' già possibile pronotare un posto contattandoci in privato, oppure sabato prima e dopo la partita alla bombo. Tutte le informazioni saranno fornite al momento della prenotazione. Nonostante il giorno e l'orario non siano dalla nostra, cerchiamo di essere numerosi in nome della maglia e della nostra città!!".

2 commenti:

  1. Sensi ultimamente ha fatto schifo, come molti altri. Per ora deve ancora dimostrare di poter giocare in B, altro che A.

    RispondiElimina
  2. Tutto il gruppo è sottotono. Occorre una svegliata (anche di Sensi, ovviamente, e meno interviste)

    RispondiElimina

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha