BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

mercoledì 19 agosto 2015

Prepartita Catania - Cesena 3° turno Coppa Italia 2015/2016

Rocambolesco approdo a Catania a scapito della Spal nel terzo turno di Tim Cup. Al Massimino di Catania scenderanno in campo Catania - Cesena (ore 20.30), la gara non sarà trasmessa in pay tv.

La Campagna Abbonamenti "Dal Mare alla Montagna c'è Tutta la Romagna" sale a quota 7614 tessere graie ai ben 112 tifosi che nella sola giornata di mercoledì hanno sottoscritto il loro patto d'amore col Cavalluccio.


La truppa a disposizione di Mister Drago conta appena 20 elementi a causa delle defezioni di Improta, Lucchini, Tabanelli, Garritano, Rosseti infortunati e Rodriguez in permesso dalla società a causa della prossima paternità. Tutto incerottato il Cavalluccio ha svolto la seduta di martedì e la rifinitura di mercoledì sera cibandosi di tanta tattica sempre col pallone e un richiamo alla preparazione atletica. Sensi tornerà dal primo minuto, mentre Varano, Ciano e Dalmonte si giocano un posto sulla fascia offensiva. Al centro ballotaggio Succi-Rodriguez.
Il volo charter partirà da Rimini mercoledì alle ore 10.00 per poi rientrare sempre in Romagna nello stesso giorno in tarda nottata. La ripresa degli allenamenti è fissata per lunedì, fino ad allora la squadra potrà riposare.

Due nuovi volti negli ultimi giorni sono approdati in rossoazzurro. Si trattano di Luca Lulli, giunto a titolo definitivo e lo svincolato Giuseppe Russo in prova. A Torre del Grifo la mattina di mercoledì è stata riempita con situazioni tattiche difensive ed offensive a campo ridotto. La categoria da cui ripartirà la società di Pulvirenti sarà la Lega Pro con diversi punti di penalità. Il Patron ha dichiarato di voler cedere le sue quote per uscire dal mondo del calcio. Certamente lo ha fatto nella maniera sbagliata.

Probabili formazioni
Catania: Ficara; Parisi, Ceccarelli, Bacchetti, De Rossi; Chrapek, Odjer, Sessa; Rosina, Rossetti, Calderini. All.: Pancaro.

Cesena (4-3-3): Agliardi; Molina, Caldara, Capelli, Mazzotta; Kone, Sensi, Cascione; Varano, Succi, Ragusa. All.: Drago.

Arbitro: Mariani di Aprilia
Assistenti: Fiorito - Di Vuolo
Meteo: temperatura molto calda con bassa umidità, cielo sereno

I precedenti
Nella Coppa Nazionale la sfida al Cibali raccoglie un solo trascorso favorevole ai bianconeri. Correva l'anno 1981 e il 23 agosto il Cesena espugnò il campo grazie ad una rete di Antonio Bordon, sostituto dell'infortunato Schachner.

Le interviste della vigilia
Massimo Drago
"La gara col Catania è importante perchè giochiamo un'altra sfida ufficiale e non una semplice amichevole. Il test ci sarà utile per testare la squadra in trasferta e ci saranno molte insidie. Dobbiamo avere le giuste motivazioni come gruppo e come singoli.
Il viaggio non deve essere un alibi perchè arriviamo in mattinata a Catania e ci riposeremo al pomeriggio. Il ritio lungo ci ha avvantaggiato per aiutarci a conoscere, essendo il gruppo nuovo.
La squadra di Pancaro è giovane e piena di incognite, Rosina è l'uomo più tecnico ma ci sono diverse individualità. Vorrà fare bene davanti al proprio pubblico la formazione rossoazzurra. Il clima sarà surreale, grande stadio con poche persone. Ci vogliono motivazioni altrimenti andremo in difficoltà. Vogliamo fare bella figura e la consideriamo come una partita di Champions".

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti