BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

domenica 30 agosto 2015

Cesena - Pontedera 3-1 6° Amichevole estiva 2015/2016

CESENA - PONTEDERA 3-1 (20' Ragusa, 28' Moncini, 36' Cascione, 56' Scappini)

IL RACCONTO DELLA GARA
Finiscono le amichevoli per il Cesena che affronta in casa il Pontedera, compagine di Lega Pro. Dall'inizio parte il neo acquisto Kessie, sarà lui a giocare assieme a Cascione in difesa. Da mezzala sinistra agisce Renzetti, in attacco si vede Molina e Moncini è ancora titolare. Rodriguez si accomoda in panchina dopo la doppietta con la Ribelle (è in procinto di lasciare la Romagna).
La quota abbonamenti si alza di altre 67 tessere, ora si attesa a 8538. La chiusura è prevista tra 6 giorni prima di Cesena - Brescia esordio in anticipo di Serie B.
Le prime fasi di gioco sono tutte per gli ospiti, quando Agliardi ferma un tiro di Scappini dopo pochi secondi dal fischio d'inizio. Al 3', ancora Pontedera con Videtta, conclusione centrale dalla distanza. Calcio piazzato al 15' di Cesaretti deviato in angolo dalla barriera, sulla battuta è lo stesso giocatore toscano a farsi respingere un tiro da Agliardi. Si fa in avanti il Cesena solo al 19', palla a Ragusa che cade in area ma l'arbitro non ferma il gioco. Gol del Cesena al 20'! Moncini gioca la sfera per Ragusa che batte il portiere avversario con un pallonetto da posizione defilata. Ancora Cesena al 21', Perico mette dentro dalla destra, rovesciata di Moncini e palla di poco alta.
Raddoppio romagnolo al 28'! Il Cesena trova il 2-0 grazie a Renzetti che spinge sulla mancina e trova Moncini, la punta supera Vettori e infila Cardelli di testa. Ragusa non trova la doppietta personale al 30', Molina serve il compagno mettendolo uno contro uno col portiere, pallone sprecato. Tornano avanti gli ospiti su corner, colpo di testa di Della Latta che va fuori. Palla di Sensi per Ragusa in area, arriva Sane che lo butta giù: penalty! Cascione calcia e realizza il rigore al 36', terza rete del Cesena. Ancora Renzetti e Moncini attivisimi, al 42' la punta non arriva su un bel cross rasoterra e al 44' lo stesso giocatore sbaglia da pochi metri su un altro passaggio dell'ex Padova. All'intervallo è 3-0 Cesena, dopo una partenza diesel i romagnoli hanno trovato ottimi spunti da Renzetti e Sensi.
Al rientro in campo c'è Varano al posto di Mazzotta, l'ex Venezia va in attacco e Renzetti torna a casa giocando da terzino sinistro. Da qui in avanti ci sarà la consueta girandola di cambi. Nuova azione toscana al 53', Scappini di testa manda a lato. Rete della bandiera al 56', il solito Scappini arpiona un lancio dalle retrovie beffando Cascione e mandando il pallone in fondo al sacco, ora il risultato è di 3-1. 57', si vede in campo Gavoci, prodotto delle giovanili bianconere. Il Cesena muove bene il pallone e Sensi in condizione di calciare, pallone angolato ma lento, blocca facilmente Cardelli. Al 78' Kone (entrato per Perico) col tacco smarca Djuric (che aveva rilevato Moncini), il bosniaco non sfrutta a dovere l'occasione tirando incredibilmente fuori. 89', rete di Succi (pochi minuti prima aveva sostituito Moncini) che viene però annullata dall'assistente per fuorigioco. Al triplice fischio è 3-1 CESENA, nuovo successo in amichevole per i bianconeri che terminano la prestagione senza sconfitte e si dimostra pronto ad affrontare il nuovo campionato.
Il mercato dovrà definire la rosa attuale. Tiene banco l'affare Rodriguez in queste ultime ore di mercato. La punta catalana non ha disputato la gara con il Pontedera ed è in procinto di passare alla Sampdoria, la formula utilizzata dovrebbe essere quella del prestito con diritto di riscatto, nelle prossime ore la conferma. Nella giornata di lunedì ci sarà l'ufficialità del trasferimento a Cesena di Magnusson. Il difensore torna in prestito con diritto di riscatto automatico in caso di promozione in A e controriscatto già concordato dalla Juventus. Rallentamento nella trattativa per la firma di Bidaoui. L'esterno offensivo, attualmente svincolato, non avrebbe ancora trovato l'accordo con i bianconeri: tutto rimandato alle ultime battute di calciomercato. La palla passa ora a Rino Foschi.

PAGELLONE
Non disponibile

INTERVISTE POST PARTITA
Massimo Drago
"E' stata una partita condizionata dal caldo ma l'abbiamo disputata ad alti ritmi. Sono contento della prestazioni dei ragazzi, si sono visti dei buoni movimenti offensivi mentre mi ha soddisfatto un po’ meno l'aspetto difensivo ma è una cosa assolutamente normale considerando il fatto che ho schierato nel reparto centrale di difesa un giocatore arrivato qualche giorno fa ed un altro giocatore fuori ruolo.
Abbiamo disputato un ottimo precampionato ma da sabato inizieremo a fare sul serio, sarà un debutto pieno di incognite perché siamo una squadra nuova e giovane e perché affrontiamo un avversario che verrà a Cesena con un grande entusiasmo; considerando che ad oggi siamo al 70% della condizione credo che il vero Cesena si potrà vedere dopo un mese dall'inizio del campionato".

Corriere Romagna - Percorso netto per il Cesena

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti