BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

lunedì 16 febbraio 2015

Il giorno dopo di.. Cesena - Juventus 2-2

La Gazzetta dello Sport - Distratta e tradita da Vidal meglio il Cesena della Juve
Corriere Romagna - Cesena, una notte da campioni
La Stampa - Juve sprecona
Qui Villa Silvia - Non è ancora smaltita la sbornia per il pareggione acquisito contro la Juventus ieri sera in posticipo. Grazie alle reti di Djuric e Brienza un punto è stato meritatamente preso a scapito dei gol di Morata e Marchisio.
Questa mattina sarà svolta una seduta di scarico alle 10.30 a Villa Silvia. Da valutare c'è Perico (ammonito e squalificato) che è uscito anzitempo dal campo per un problema alla coscia. Inoltre in vista di Milan - Cesena non saranno disponibili Marilungo, Pulzetti, Valzania e Tabanelli.


Il commento del postpartita
Serata di festa al Dino Manuzzi, stadio esaurito e pareggio con due reti per parte tra Cesena e Juventus. I bianconeri ospitanti hanno messo in serio pericolo l’infinita serie di risultati positivi collezionati in campionato dalla squadra di Allegri. Cesena attento e reazionario nei primi minuti, tanto pressing e contropiede fino al gol di Djuric. Il passaggio a vuoto di metà ripresa degli undici uomini disposti da Di Carlo ha permesso ai campioni d’Italia prima di mettersi in pari e poi di superare il cavalluccio. I romagnoli non hanno mollato e sono tornati a mettere in mostra il gioco visto ad inizio match sino alla marcatura bellissima e meritatissima di Brienza, sempre più leader tecnico del Cesena. Il brivido sul rigore concesso alla Vecchia Signora, la gioia della tribù del Passatore sull’errore di Vidal. La felicità al triplice fischio, il rammarico per non aver sfruttato le numerose occasioni in attacco e per gli spazi concessi sui due gol ospiti, la consapevolezza di poter affrontare tutti gli avversari a testa alta.

Il triplice fischio
Combina tanti pasticci sui cartellini ed è condizionato dalle magliette azzurre. Manca il secondo giallo a Lichtsteiner per un fallo su Defrel e subito dopo sempre Lichtsteiner tocca con la mano dopo un suo rinvio sbagliato: giusto considerarlo involontario. Rischia Ogbonna che contrasta in area Rodriguez aiutandosi col braccio. Risparmiato un giallo a Pogba, mentre è ok non mostrarlo a Perico per un fallo di mani su un cross: non c’è certezza, come chiede la regola, che arrivi a uno juventino.
19' AMMONITO Perico per fallo con piede a martello su Evra
25' tocco di gomito di Perico su cross di Evra. Rischia il rosso
40' AMMONITO Lichtsteiner che trattiene Djuric
68' AMMONITO Bonucci per tackle duro su Djuric
78' rischia Evra per un intervento su Defrel aereo
82' rigore netto fischiato per tocco di mano di Lucchini su rovesciata di Llorente. Manca la sanzione
87' AMMONITO Nica
0' minuti di recupero nel primo tempo e 3' nella ripresa. Qualcosa si sarebbe potuto dare nel primo tempo visti i tre gol...
Giusti gli offside 0-2 fischiati.
Russo 5
Meli 6 - Paganessi 6

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti