Corriere Romagna - Di Carlo, un mese alla Beretta
La Voce - Garritano: "A Palermo è iniziata la crisi"
Qui Villa Silvia - Mercoledì da leoni con la doppia seduta di allenamento. Da monitorare sia Succi che Valzania, i due giocatori hanno lamentato dolori muscolari nella seduta svolta ieri a Villa Silvia: non è detto che siano recuperabili in vista di Cesena -Torino in programma domenica alle ore 15. Ancora fuori Marilungo, si punta invece a recuperare Lucchini e Almeida che non erano stati convocati per la trasferta di Cagliari.

Notizie calciomercato. Poca grana in saccoccia, Rino Foschi non promette miracoli ma vuole (e deve) inventarsi qualcosa. Il Corriere di Romagna scrive che il centrocampista Lodi potrebbe lasciare Parma e il Cesena ci sta pensando in caso di mancato arrivo di Marchionni dalla Samp. Quest'ultimo vorrebbe tornare, guarda caso, in Emilia. La squadra allenata da Donadoni vorrebbe prendere Carbonero, come riporta la Voce di Romagna. Arrivato il no da corso Sozzi, obiettivo primario è non rinforzare le rivali per la permanenza in A. 
Passo indietro, c'è un buco sulla corsia destra di difesa. Da Sportitalia rimbalza la notizia di un interessamento per Mbaye, terzino dell'Inter che non rientra nei piani di Mancini: non solo Cesena ma anche Bologna, Atalanta e Cagliari. Dagli studi della stessa emittente ha parlato l'agente Oscar Damiani relativamente a Hugo Almeida. Vi sarebbero richieste da Fiorentina, Udinese e club esteri tra cui anche alcuni di MLS e dei paesi asiatici. Portoghese per portoghese, il cavalluccio sta seguendo Orlando Sà, punta del Legia Varsavia in grande spolvero in questi ultimi mesi. Concorrenza tosta, altre compagini di A si sono interessate al giocatore.
Pressing duro di Fiorentina e Atalanta per Defrel: secondo Sky i viola sarebbero in vantaggio ma il Cesena chiede 2,5 milioni per la propria metà, l'altra è in possesso del Parma.
Dai "cugini" emiliani sono arrivate alcune richieste: La Gazzetta dello Sport ha inserito i nomi di Milan Djuric e Perico tra quelli inseriti nella lista della spesa del Bologna, Krajnc è invece seguito dal Carpi (oltre che dallo Spezia). Lo stesso club biancorosso sta chiudendo la trattativa con Molina dell'Atalanta, vecchio pallino del Cesena. La "rosea" afferma anche che Cascione era ad un passo dal Catania, gli etnei volevano sia lui che Coppola. Operazione riuscita a metà, il numero 34 - per ora - non si muove,

2 commenti:

  1. Sarebbe un giocatore dall'alto tasso tecnico. L'ingaggio chi lo paga?

    RispondiElimina

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha