venerdì 14 novembre 2014

News Ac Cesena 15-11-14

Qui Villa Silvia - Giornata di lavoro di venerdì ancora suddivisa in due parti. Sulla falsa riga di giovedì il gruppo ha svolto palestra e traformazione dei carichi in campo per poi concentrarsi sulla tattica nel pomeriggio. Fino a metà della prossima settimana mancherà il colombiano Carbonero (solo panchina nell'amichevole contro gli Stati Uniti, 2-1 per i cafeteros). In gruppo sono ritornati Brienza e De Feudis. Mazzotta era assente giustificato in quanto ha ricevuto il permesso di assistere la propria compagna che era in dolce attesa del secondogenito.
Sabato mattina di fatica per il gruppo di Bisoli. Esercizi tattici e partitella 10 contro 10 a campo ridotto: 2-1 il finale, doppietta di Defrel e rete di Succi per i perdenti. Allenamento differenziato per Cazzola e Giorgi, riposo precauzionale per Tabanelli e Garritano, quest'ultimo appena rientrato dagli impegni con l'Under 20 (1-1 con la Francia e rigore procurato proprio dall'ex interista). Il Cesena tornerà ad allenarsi martedì 18 alle ore 15 a Villa Silvia.

Notizie calciomercato. Manca un mese e mezzo alla riapertura del mercato ma cominciano ad essere redatte le liste dei possibili arrivi e partenti squadra per squadra e il Cesena non è da meno. In attacco non c'è spazio per tutti nonostante l'infortunio occorso a Marilungo abbia modificato le gerarchie. Djuric è ricercato dal Catania (fonte Tuttomercatoweb) e dal Modena (La Voce di Romagna). Il bosniaco aveva rifiutato alcune offerte dalla serie B in estate per provare a giocarsela nella massima serie ma Bisoli ha troppi numeri 9 a disposizione e sta giocando poco. Anche Cazzola potrebbe lasciare la Romagna: il centrocampista è destinato a tornare all'Atalanta, chiudendo così il prestito attivato soltanto pochi mesi fa. Tuttomercatoweb ipotizza anche l'addio di Magnusson. Il difensore di proprietà della Juventus ha ammiratori importanti all'estero: Wolfsburg, Everton e Aston Villa sono interessati alle prestazioni del giovane islandese.
Non solo partenze, Foschi dovrà lavorare soprattutto per portare in riva al Savio giocatori affidabili e utili in funzione della corsa salvezza. Ancora pista calda con la Roma dopo la collaborazione estiva per Carbonero: dal club allenato da Garcia potrebbero arrivare tre giovani di belle speranze. Il primo è Antonio Sanabria, attaccante paraguaiano cresciuto nelle giovanili del Barcellona; si parla di Salih Ucan, centrocampista centrale turco di belle speranze non ancora sbocciato nella capitale e di Leandro Paredes, giovane attaccante argentino.  Il tecnico dei giallorossi non vorrebbe tuttavia privarsi troppo facilmente dei suoi ragazzi che possono tornare utili per il turnover che dovrà applicare tra campionato e coppe.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti