Qui Villa Silvia - Lunedì di ferie per la rosa bianconera, uscita vincitrice dal match di Coppa Italia contro la Casertana (1-0). Da oggi ricominciano gli allenamenti al centro sportivo A. Rognoni per preparare l'esordio in campionato con il Parma previsto per domenica 31 alle ore 20.45. Bisoli ritroverà i suoi uomini alle ore 17.00, domani doppia seduta sempre a Villa Silvia.

UFFICIALE - Il difensore Andrea Ingegneri, arrivato a Cesena nell'estate 2013, passa in prestito temporaneo al Bassano Virtus, compagine che milita nel girone A di Lega Pro.

Notizie calciomercato. La Gazzetta dello Sport riporta il "ripensamento" di Carbonero, l'esterno colombiano potrebbe arrivare a fine settimana grazie alla collaborazione della Roma. Il Cesena tessererebbe il giocatore del River Plate, pagando i 500mila euro di prestito oneroso e il contratto per il primo anno e la Roma si occuperebbe di lui per la seconda stagione impegnandosi eventualmente a riscattarlo.
Il quotidiano milanese rivela anche la possibilità di uno scambio tra Cesena e Parma: il terzino Mesbah destinato in Romagna mentre Garritano passerebbe ai ducali. 
La Voce di Romagna, per lo spot di terzino sinistro, tiene viva la pista Mazzotta (Crotone) e mette un passo indietro Del Grosso dell'Atalanta. Sassuolo e Genoa stanno trattando lo scambio Pavoletti - Kucka con i primi che dovranno sborsare un paio di milioni freschi. Dai liguri l'attaccante arrivebbe direttamente a Cesena. 
Possibile scambio di attaccanti tra Spezia e Cesena riportato dal sito di Alfredo Pedullà. La formazione lombarda potrebbe girare ai bianconeri Ebagua. Il percorso inverso sarebbe effettuato da Davide Succi, dato già da qualche settimana tra i possibili partenti.

Intervista a Pierpaolo Bisoli nell'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport. Il tecnico di Porretta Terme è pronto per la nuova stagione: "Ho allenato in tutte le categorie, ho fatto risultati, in A ho subìto due esoneri ingiusti ma ho lanciato in Nazionale gente come Parolo, Giaccherini, Diamanti e Schelotto. Non devo dimostrare nulla. Ho fatto tanta gavetta e nessuno mi ha spianato la strada, non ho procuratori o sponsor dalla mia parte. Vivo in tuta, odio la cravatta".
Qualche appunto sul nuovo Cesena: "Abbiamo confermato l'asse della promozione. Ai miei uomini chiedo sacrificio ed equilibrio, gli avversari dovranno faticare a tirare in porta. Manca una punta, vogliamo Pavoletti".
Bisoli re dei poveri: "Guadagno meno di tutti? Non mi importa, i soldi contano zero sul campo. Conte prende tanto? Bravo lui, forse sono il più fesso ma non mi lamento. Vengo da una famiglia umile, ho perso il padre a 7 anni. A 14 anni giocavo alla Pistoiese, facevo da Porretta a Pistoia in Vespa. Col primo ingaggio l'auto nuova. Ho una bellissima famiglia e i miei due figli giocano in Lega Pro (Dimitri a Santarcangelo e Davide a Forlì). Posso andare in pensione a 53 anni ma la vedo come una sofferenza, non una gioia".

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha