Corriere Romagna - Bressan è nato per fare gruppo
La Voce - Zè Eduardo: "E' la mia stagione chiave"
Qui Acquapartita - Ad Acquapartita sono tornati ad allenarsi con il gruppo sia Mordini che Coppola, solo palestra e corsa per Marilungo (contusione al polpaccio), Giorgi (affaticamento alla coscia), Nica (affaticamento al retto femorale) e Defrel. L'ex Foggia è affaticato, scongiurati problemi fisici dopo lo stop a partita in corso a Santarcangelo. Cazzola ha lasciato il ritiro e si è recato a Barcellona. Il centrocampista oggi sosterrà un controllo al ginocchio sinistro da parte del chirurgo che lo operò nello stesso punto tempo fa (rottura del crociato anteriore nell'aprile 2013). Nella seduta pomeridiana Bisoli ha provato il 3-4-2-1, accantonato momentaneamente il 3-5-2 visto nelle due amichevoli della settimana passata. La partitella finale è stata decisa da una rete di Succi che ha dato la vittoria ai ragazzi in casacca gialla su quelli vestiti in nero. Nella giornata odierna due sessioni di allenamento ad Acquapartita, alle 10 e alle 17.

L'amichevole Forlì - Cesena, in programma domani allo stadio Morgagni alle 20.45, sarà diretta da Paolo Tagliavento. Oggi apre la prevendita per Cesena - Rayo Vallecano che si disputerà sabato 9 alle 20.45 al Manuzzi.
 
Notizie calciomercato. Il mercato bianconero è ancora vivo e le attenzioni della dirigenza sono rivolte al reparto offensivo. L'operazione Borriello, come noto, è ardua, persistono gli scogli legati all'ingaggio e alle offerte provenienti da altri club, in particolare dagli Stati Uniti. Si spera in un aiuto dalla Roma, intanto dai giallorossi potrebbe arrivare il paraguiano Sanabria in prestito. Finito il tour sudamericano della Fiorentina, si torna a parlare di Babacar che, tuttavia, difficilmente sarà ceduto. La Voce di Romagna vede vicino l'approdo a Cesena di Brienza, trequartista dell'Atalanta (gli orobici devono però prima chiudere il mercato in entrata), si attende anche la conferma del trasferimento di Pulzetti dal Bologna. 
Lotta Cesena - Bari per il napoletano Radosevic, molto apprezzato da Foschi. Per un Djuric in gran spolvero (il gigante bosniaco resterà in Romagna) ci sono due punte in uscita. Rodriguez è stato offerto allo Spezia (che nicchia) e al Virtus Entella mentre Succi ha mercato tra B e alta C (Cremonese, Cittadella e Pisa). 
Tuttomercatoweb riporta il possibile interesse per Motta, terzino della Juventus: sul giocatore c'è anche il Palermo, in settimana dovrebbe lasciare il club torinese. Gli ex cesenati stanno trovando casa: Coser potrebbe accasarsi al Livorno e Galli è vicino al passaggio al Vicenza.

Ieri pomeriggio presso la sala stampa dell'Hotel Miramonti sono stati presentati Josè Eduardo De Araujo, in arte Ze Eduardo, e Walter Bressan. Le parole del centrocampista brasiliano: "E' fantastico giocare in A, sono pronto ad aiutare il Cesena. La piazza mi piace e so che sarà un anno importante per me. In Grecia ho provato un calcio differente e ho fatto bene. Ho cominciato al Cruzeiro e poi sono passato all'Ajax. In Olanda non mi sono ambientato a dovere e mi sono trasferito al Parma. Non mi importa il ruolo, gioco trequartista o mezzala. Mi sto abituando a lavorare con il mister e il gruppo, soprattutto con Coppola e De Feudis che già conoscevo".
Molto carico anche il portiere ex Varese: "Ho giocato la prima partita a Santacangelo, mi impegno sempre al massimo. Non mi piace perdere e non vedo differenze tra un'amichevole e un match di campionato. Mi faccio sentire in campo, sono abituato a fare così dall'inizio della mia carriera. All'Atalanta ho annusato la serie A senza scendere in campo, ero terzo portiere e in seguito ho giocato solo nelle categorie inferiori, un po' per colpa mia e per colpa del destino. Farò da chioccia a Leali, è forte e arriverà lontano. Ho scelto io di venire a Cesena, sarò sempre a disposizione. Qua ci sono anche Agliardi e il preparatore Antonioli, un mito".

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha