Qui Acquapartita - La mattinata del martedì ad Acquapartita è stata aperta dal sermone di Bisoli in campo. Riscaldamento prolungato, addominali ed esercizi per gli arti inferiori nella prima parte, in seguito i giocatori hanno effettuato una serie di allunghi e percorsi ad ostacoli. Nella parte finale il mister ha diviso la rosa in 4 gruppi per lavorare sulla corsa sui 600 metri attorno al campo alternati a camminata lenta. Per chiudere la sessione mattutina i giocatori hanno rilassato i muscoli della gambe al bordo del terreno di gioco. Lavoro a parte per i portieri oltre ai doloranti Coppola, Giorgi, Cazzola e Saporetti (il giovane proveniente dalla Primavera ha indossato una fasciatura alla coscia sinistra). Capelli ha stretto i denti nonostante un piccolo fastidio al ginocchio destro.
L'allenamento tenutosi nel pomeriggio ha confermato l'assenza degli infortunati del mattino e ha visto l'aggiunta dei baby Mordini e Pierfederici. Corsa di riscaldamento e lavoro muscolare seguito da una parte tecnica: passaggi e stop, tocchi rapidi e triangolazioni con il gruppo diviso in due. I giocatori si sono concentrati successivamente sulla circolazione della palla a partire dalla difesa, passando per le corsie esterne fino ad arrivare in attacco con cross dal fondo. Nella partitella conclusiva della giornata ha segnato De Feudis, servito da un bel assist a centro area di Mordini. Anche domani, come di consueto, doppia seduta di allenamento.


Un tweet conferma il raggiungimento dei 9.003 abbonamenti sottoscritti. Tramite Twitter il Cesena Calcio riporta la notizia e punta dritto a quota 12.000: manca più di un mese all'inizio del campionato, l'impresa è tutt'altro che impossibile. Intanto si attende l'amichevole al Manuzzi contro la Juventus di mercoledì 30, il conteggio dei biglietti venduti ieri si è fermato a 7.015.

Oggi alle 14, presso la sede della Lega della Serie A a Milano, si è tenuto il sorteggio degli abbinamenti nel tabellone della prossima edizione di Coppa Italia. Il Cesena esordirà nella competizione domenica 24 agosto contro la vincente del secondo turno tra Crotone e la vincente di Reggina - Casertana.

Notizie calciomercato. Il Cesena non è interessato a Simone Pepe, la smentita arriva da Sportitalia che ha intervistato Rino Foschi. L'esterno offensivo della Juventus è destinato a lasciare Torino ma le condizioni fisiche e l'ingaggio esoso fanno desistere la dirigenza romagnola. Confermati i contatti per Brienza dell'Atalanta e rinnegato un eventuale interesse per Ceccherini del Livorno.
L'esperto di mercato Gianluca Di Marzio comunica che Magnusson passerà ufficialmente al Cesena in prestito, il difensore islandese è in comproprietà tra Juventus e Spezia e giungerà con la formula del prestito. Arrivo in città imminente, domani le visite mediche di rito e la firma.
Da Sky arriva la "quasi conferma" del passaggio di Camporese al Cagliari. Il difensore della Fiorentina, protagonista con il Cesena nell'ultima promozione in A, andrà ai rossoblu in prestito con diritto di riscatto.
Il cavalluccio sta rovistando nello scatolone degli svincolati per riempire un'altra casella a centrocampo. Tuttomercatoweb riporta le trattative con Llama, ex Catania e appena uscito dal contratto con il Veracruz, compagine messicana. I romagnoli puntano Babacar, la punta del Senegal potrebbe lasciare la Fiorentina ma sarà necessario attendere gli sviluppi del mercato viola e il ritorno della squadra di Montella dal tour di amichevoli in Sud America. Sul giocatore classe '93 ci sono anche la Roma, il Cagliari e l'Eintracht Francoforte. Il nome nuovo è quello di Innocent Emeghara, attaccante ex Livorno che sta cercando una sistemazione.
Il Messaggero dice che Borriello sarebbe seguito dal Cesena, il grosso problema resta sempre l'ingaggio proibitivo.
Nel frattempo il Cesena sta cercando un vice Cascione in cabina di regia, il candidato sarebbe D'Agostino, attualmente senza squadra in seguito al fallimento del Siena: lo riferisce il Corriere di Romagna.

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha