BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

domenica 27 aprile 2014

Il giorno dopo di.. Cesena - Brescia 0-3

Qui Villa Silvia - Terza sconfitta consecutiva per il Cesena, nel match giocato sabato 26 i romagnoli sono crollati sul proprio campo. Il Brescia ha conquistato una vittoria meritatissima imponendosi per 0-3, le reti sono state siglate da Sodinha, Budel e Corvia. Bisoli e il suo staff hanno incontrato la dirigenza al termine dell'incontro per fare il punto della situazione. Anche all'uscita degli spogliatoi un buon gruppo di tifosi ha chiesto spiegazioni sia all'allenatore che ad alcuni giocatori, il tutto comunque in maniera pacifica. La squadra tornerà ad allenarsi nel pomeriggio di lunedì 28 sui campi di Villa Silvia, la prossima partita si disputerà ancora al Manuzzi sabato prossimo contro l'Avellino.

Il commento del post partita
Il Cesena spreca l'occasione per ottenere quattro punti in un colpo solo: giovedì scorso era arrivata la sentenza che riconsegnava il punto tolto in classifica e una vittoria contro il Brescia avrebbe consentito ai romagnoli di mantenersi sulla scia delle grandi. Speranze vane, Sodinha e soci hanno fatto crollare il fortino di Bisoli. Squadra stanca, imprecisa, disorganizzata. Nessuna azione pericolosa nell'arco di novanta minuti e tantissima sofferenza in fase di non possesso. L'assenza di Cascione e Volta non deve essere una giustificazione, è giusto ammettere che le risorse a disposizione siano ormai finite. La classifica sorride ma le gambe pesano, l'aria a Cesena non è delle migliori. Tanti tifosi hanno chiesto al Cesena di mostrare maggiore impegno, l'impressione reale è che, pur sforzandosi al 100%, questa squadra andrebbe in difficoltà contro qualsiasi avversaria. Inutile chiedere l'esonero di Bisoli, manca un mese alla fine della stagione. Sarebbe corretto terminare questo campionato e riflettere a mente fredda, a giugno e con nessun impegno in vista.

Il triplice fischio
La partita diretta dal sig. Roca di Foggia e dai suoi collaboratori è stata priva di episodi dubbi, match corretto e senza particolari proteste mosse dai giocatori in campo.
30' GIALLO Cartellino per Freddi, reo di aver fermato Marilungo duramente.
33' GIALLO Il primo giocatore del Cesena a finire sul taccuino di Roca è Gagliardini, fallo su un avversario.
57' GIALLO Ammonito Di Cesare per intervento falloso.
60' Nuovo intervento falloso di Freddi, fallo su Defrel: il francese sfugge al giocatore ospite che lo ferma. L'arbitro si limita a un semplice richiamo.
71' GIALLO Scaglia viene punito dal direttore di gara per fallo pericoloso.
81' GIALLO Marilungo crossa in area piccola, Cragno è fuori dai pali, Rodriguez stacca ma colpisce volontariamente la palla con la mano. Sanzione sacrosanta, giocata decisamente evitabile da parte del catalano.
Recuperati sei minuti nell'arco del match: due nel primo tempo e quattro nel secondo.
Roca 6,5
Di Francesco 6,5 - Zivelli 6,5

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti