Corriere Romagna - Cascione, la verità sta nel mezzo
La Voce - Cascione e i trucchi di mister Bisoli

Qui Villa Silvia - Qualche buona notizia dall'infermeria arriva. Il duo composto da Camporese e Rodriguez si è allenato ieri col gruppo, lasciando le "bende" negli spogliatoi. Potrebbero tornare utili per la trasferta di lunedì, magari giocando uno scampolo di partita. Giuseppe De Feudis si è allenato in mattinata in quanto al pomeriggio ha richiesto ed ottenuto un particolare permesso dalla società. Indisponibili rimangono Bangoura e Nadarevic, per loro si è proseguito col lavoro differenziato con i preparatori.
Oggi alle 15.00 ci si trasferirà al centro sportivo di San Vittore per poter far proseguire i lavori al campo in erba naturale del Rognoni, già da giorni sotto manutenzione. Domani alle ore 15.00 ci sarà l'amichevole contro l'APD Ribelle di Castiglione.

Emmanuel Cascione ha parlato in conferenza stampa.
"Il nuovo ruolo? Mi adeguo alle esigenze del mister e della squadra, poi per il futuro della mia carriera vedremo. Non è la mia posizione naturale, io mi sento più mezzala, però mi piace questo nuovo ruolo. Sono nel vivo dell'azione. 
Il Novara sta passando un periodo negativo, sarà una gara difficile. Bisognerà vedere la loro reazione, se sarà positiva oppure non accadrà altro che far aumentare i loro problemi.
Mi aspettavo un avvio così buono, lo dico sinceramente. Non mi riferisco solo al momento della partita, ma anche in allenamento nessuno si risparmia. L'obbiettivo rimane la salvezza".

Notizie calciomercato. I tesoretti dei bianconeri sono, per ora, i soliti tre giovinastri: Tabanelli (Atalanta), Renzetti (Livorno) e Defrel (Chievo Verona e Parma). Proprio per quest'ultimo si è sbottonato Alfredo Pedullà precisando come la metà del cartellino in mano al Cesena vale ben 5 milioni.

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha