Riparte il Campionato Eurobet di Serie B, in posticipo luendì 26 agosto è di turno la prima giornata. Al Manuzzi di Cesena scenderanno in campo Cesena - Varese (ore 20.30) che sarà trasmessa su Sky Calcio 2 e Premium Calcio 2. Puoi vedere la diretta streaming di Cesena - Varese cliccando qui.

In prevendita sono stati venduti circa 1200 tagliandi, a cui vanno aggiunti i 7161 abbonamenti fin qui sottoscritti. La campagna "Orgoglio e Sudore!" è stata prorogata fino all'8 di settembre.





Nell'allenamento domenicale Bisoli ha provato il 4-3-3 al Manuzzi. Compito è intasare le corsie esterne in fase di attacco, ma limitare i danni contro la superiorità numerica ospite in mezzo al campo. I ballottaggi, tre, sembrano essere stati vinti da Krajnc, Tabanelli e Defrel. In panchina quindi dovrebbero rimanere Camporese, Nadarevic e Rodriguez. Risultano indisponibili Almici, Ceccarelli, Alhassan, mentre Consolini rientra sulla fascia destra. La rifnitura è prevista per la mattinata odierna.
Corriere Romagna - Cesena, ricomincia l'avventura
Il Resto del Carlino - Cesena, ti voglio già concreto
La Voce - Cesena, ci siamo: si comincia col Varese
Sottili si blinda a Masnago a porte chiuse per la seduta domenicale. La sua formazione è davvero ridotta all'osso per le simultanee defezioni di Bressan, Momentè (per infortuni vari), Zecchin e Barberis per squalifiche. Dalla panchina partiranno Bjelanovic e Blasi (scarsa condizione atletica), mentre risulta acciaccato Ely. In avanti spazio alla coppia Calil e Neto Pereira.
Probabili formazioni

Cesena - Campagnolo; Consolini, Volta, Krajnc, Renzetti: Coppola, De Feudis, Tabanelli; Defrel, Succi, D'Alessandro.

Varese - Bastianoni; Fiammozzi, Rea, Pucino, Lazaar; Ferreira Pinto, Corti, Damonte, Cristiano; Neto Pereira, Calil.

I precedenti
Con la gara dello scorso anno (2-0 Comotto e Defrel), risalgono a 8 i precendenti al Manuzzi tra Cesena e Varese in cadetteria (6 vittorie bianconere e 2 pareggi). Le due squadre però si sono affrontate in tutte le competizioni (Serie A, B, C1 e Coppa Italia). Campo sfavorevole agli ospiti (in totale di 14 gare disputate nella storia) che hanno vinto una sola volta nel 2000-2001 in Coppa Italia 2-1.

INTERVISTE PRE PARTITA
Pierpaolo Bisoli
"Non mi fido delle assenze, seppur numerose del Varese. Sono una squadra attrezzata e hanno giocatori importanti, come Bjelanovic. La loro posizione è da alta classifica.
Noi abbiamo lavorato molto fino ad ora, i miei ragazzi meritano gli applausi del pubblico, che spero ci possa dare una spinta in campionato sostenendoci. La piazza è sempre stata molto attaccata alla squadra. Partiamo per la salvezza, l'obiettivo è quello.
Capelli? è un bergamasco arcigno, un vero guerriero in campo. Cascione? Lo conosco dai tempi di Pistoia, io ero un vecchietto, mentre lui appena 18enne era agli esordi. 
Abbiamo fatto i miracoli per salvarci fuori dal campo, invece il Siena ha il telaio dello scorso anno e punta alla A. Sarebbe dovuto fallire, il calcio è strano.."

Stefano Sottili
"Il Cesena la colloco tra le prime otto squadre del campionato e quindi tra le partecipanti ai playoff secondo le nuove regole. In cuor mio vado al Manuzzi con l'obiettivo di fare il massimo, sapendo che di fronte ho una squadra forte soprattutto sul fronte offensivo. C'è sempre una prima volta ed avere il riflettori puntati addosso per noi deve essere uno stimolo. Se il presidente si aspetta cattiveria agonistica e impegno, figuratevi io.
Abbiamo perso un po' di tempo sul modulo, ma una volta ritornati al vecchio 4-4-2 abbiamo recuperato il tempo perduto, anche se il cambio modulo non è definitivo perché dipende sempre dalle circostanze e io cerco di dare delle alternative sia per la fase di possesso che in quella difensiva. La squadra non è al 100% dal punto di vista fisico ma non lo è nessuno in questa fase di campionato. A ben guardare forse ci sono costati di più quei 120 minuti a Castellamare per i tanti acciacchi e problemini venuti fuori a causa del sintetico."

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha