BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

venerdì 23 agosto 2013

Lodo Giampaolo: più che mezza vittoria

Corriere Romagna - Lodo Giampaolo, gol del Cesena
Il Resto del Carlino - Cesena, lavori in corso
La Voce - Ferreira Pinto: "Cesena resta nel cuore"
Qui Villa Silvia - Questa sera partirà il campionato cadetto con il primo anticipo stagionale. Il Cesena però sarà impegnato solo lunedì sera in posticipo contro il Varese. Nella seduta di ieri pomeriggio alle 16.30, così come quella di oggi e domani, ha fatto il suo esordio Coser tra i pali come vice Campagnolo. La partitella finale è terminata 2-2 con reti di: Krajnc, D'Alessandro, Tabanelli e Granoche.
Si sono allenati a parte Alhassan, Almici, Ingegneri e Capellini. Consolini è recuperato.
Domenica la seduta sarà di rifinitura alle 18.00 al Manuzzi.

Gli abbonamenti hanno raggiunto quota 6882 tessere sottoscritte.

Buone nuove per il Cesena in relazione al "pasticcio" Giampaolo. Christian Dionigi, consulente legale nonché dirigente della società bianconera, conferma che il Collegio Arbitrale si è dichiarato non competente sulla diatriba tra il tecnico nato in Svizzera e il cavalluccio. Marco Giampaolo rivendica il pagamento di un milione di euro, pari allo stipendio che avrebbe dovuto ricevere per la stagione appena terminata. Il Cesena non ci sta e afferma che, a seguito della discesa in cadetteria di un anno fa, il rapporto era da ritenersi cessato e quindi non comprensiva della quota richiesta dall'allenatore. Il Collegio ha passato la pratica al tribunale ordinario, l'obiettivo del Cesena è stato quindi raggiunto. Le alternative per Giampaolo al momento sono le seguenti: il ritiro del risarcimento (ipotesi assai improbabile), riprendere la decisione del Collegio per essere rivisitata dalla giustizia sportiva oppure passare per la giustizia ordinaria, facendo entrare in gioco il Tribunale del lavoro di Forlì. La telenovela ha dato sviluppi positivi per i colori bianconeri, è comunque troppo presto per cantare vittoria.

Il Consiglio Federale ha accettato la proposta della Lega Serie B di modifica del regolamento dei playoff. Con la nuova formula sarà fondamentale la distanza delle squadre che seguono la terza in classifica al termine del campionato. Le prime due alla fine delle 42 giornate saranno automaticamente promosse in A, la quarta in classifica dovrà avere al massimo 9 punti dalla terza per partecipare ai playoff e, punto fondamentale, ora potranno accedervi anche le squadre fino all'ottavo posto, a patto che esse siano ad un massimo di 14 punti di distacco dalla terza. Se tutti i parametri appena citati saranno rispettati, le squadre che si giocheranno la massima seria potranno essere fino a 6. E' possibile quindi che, per assurdo, ai playoff partecipino soltanto la terza e la quarta in classifica. Il regolamento, secondo il presidente di Lega Abodi, è stato rivisitato per dare maggiore emozioni al campionato e per evitare decine di match inutili nelle ultime giornate. L'opinione comune dei tifosi, tuttavia, è quella di ridurre il numero di partecipanti alla serie B (18 o 20 squadre) e non di complicare ulteriormente le norme.

Notizie calciomercato. Si stringe per Cascione del Pescara. A riferirlo è La Gazzetta dello Sport in quanto Contini, Albertazzi e Konè per ora sembrano irraggiungibili.
In uscita Ceccarelli è stato nuovamente accostato al Livorno, mentre De Feudis è richiesto dalla Reggina ma sembra solo fantacalcio.

Intervista di Salvatore Bagni a La Voce di Romagna.
"Vedo la rosa del Palermo superiore alle altre e credo sia la favorita. Dietro invece le altre compagini hanno grande equilibrio. Per i play-off penso che le candidate siano Pescara, Brescia, Novara, Spezia e pure Cesena. 
Faccio un in bocca al lupo a Bisoli. E' una persona molto carica ed intensa, nel tempo queste caratteristiche non sono mutate. Inoltre Foschi, uno dei più esperti in chiave mercato, ha portato Nadarevic, Camporese e soprattutto ha aiutato a riconfermare numerosi pezzi pregiati della scorsa stagione."

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti