BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

martedì 2 luglio 2013

News Ac Cesena 02-07-13

La Voce - Sorpresa Comotto: pure io potrei tornare
Corriere Romagna - Djuric chiede una nuova occasione
Qui Villa Silvia - L'iscrizione è stata eseguita, un rappresentante del Cesena Calcio si è recato a Milano con la pila di incartamenti del caso. La procedura quindi è stata completata. Si attende ancora la risposta sul Lodo Giampaolo (forse Minotti non andrà a testimoniare, salvo ricevere poi sanzioni), la corte ancora non si è espressa, così come Cesena e Novara dovranno intavolare la trattativa per i 10milioni (5 a testa) del paracude non rilasciato al Lecce e dal versamento alle partecipanti all'Europa League.

Notizie calciomercato. Davide Succi pare aver trovato l'accordo di rinnovo, quindi è in dirittura d'arrivo la sua seconda stagione in bianconero. Stesso discorso per Nadarevic dal Genoa.
Fermi al palo ci sono ancora Zè Eduardo e De Feudis, così come Coppola che attende di sapere le condizioni del Siena dopo i gravi problemi finanziari di Monte dei Paschi, main sponsor dei toscani.
Clamorosa indiscrezione de La Voce di Romagna: Comotto potrebbe essere rimesso sotto contratto, è lo stesso giocatore a dichiararlo, a breve se ne saprà di più.
Stesso discorso per l'addio di Tonucci: il Werder Brema pare averci ripensato, più probabile un suo approdo in Francia (Ajaccio).
Giovani in uscita: Urso, Mariani e il neo svincolato Martinelli (forse perà sarà ingaggiato di nuovo), sono diretti al Santarcangelo.

La Voce di Romagna ha raggiunto in esclusiva Gianluca Comotto.
"Mi sono svincolato, ma attendo una chiamata da Lugaresi. Mi ha chiesto di aspettare qualche giorno, lo faccio con piacere, so che Bisoli mi rivorrebbe in squadra. Diversi club di B mi hanno cercato ma voglio lasciare aperto questo spiraglio.
In questi due anni in Romagna si sta proprio bene, non lo nego. Ecco perchè mi farebbe piacere far di nuovo parte del progetto bianconero.
L'ultima stagione? Abbiamo fatto un miracolo, ad un certo punto eravano quasi con tutti e due i piedi in C1, i problemi erano tanti di vario genere. Siamo riusciti a rialzarci e risalire la china".

Milan Djuric ha rilasciato un'intervista al Corriere Romagna.
"L'ultima stagione l'ho passata felicemente nella Cremonese, ho raccolto 23 presenze e segnato tre reti, di cui una importantissima contro il Lecce. Abbiamo addirittura sfiorato i playoff. Sono stato però penalizzato da un problema alla capsula del ginocchio che mi ha costretto a stare fuori 4 mesi. Con la piazza ed i compagni mi sono trovato molto bene.
In questi anni di prestiti ho messo da parte un bel po' di esperienza, ma le mie caratteristiche sono sempre le stesse. Aiuto la squadra, gioco di sponda e sfrutto la mia statura nel gioco aereo.
Vorrei fare parte anche io del ritiro, anche se le lusinghe del Trapani mi rendono orgoglioso. Sono stato in molte piazze ma il calore del Manuzzi mi manca e voglio giocarmi le mie carte a Cesena.
Mio fratello? Credo andrà in ritiro col Cesena, poi sarà la società a valutare, lui è stato molto sfortunato con gli infortuni. Incrocio le dita anche per lui".

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti