BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

mercoledì 26 giugno 2013

La Guardia di Finanza preleva il contratto di Bogdani

Il Resto del Carlino - I tifosi ne CDA
La Voce - Tabanelli: "Non vedo l'ora di fare il bis"
Corriere Romagna - Cesena e Succi sempre più vicini
Qui Villa Silvia - Blitz delle Fiamme Gialle ieri mattina per ordine della Procura di Napoli in ben 41 sedi di società di Serie A, B e C. Anche a Cesena, in corso Sozzi con Lugaresi presente, c'è stato l'arrivo di ben quattro Ufficiali che hanno prelevato solo il contratto inerente ad Enrjon Bogdani, assisito dall'agente Alessandro Moggi (uno dei tanti indagati). Il nuovo filone di inchieste punta il dito ad una rete di procuratori che avrebbe alterato i procedimenti finanziari di tassazione ed altri elementi di bilancio di società legati al traferimento di giocatori. Le accuse, quindi, oltre che di evasione fiscale, sarebbero anche di riciclaggio ed associazione a delinquere.
Il Cesena Calcio, pare dopo una prima analisi superficiale, sia in regola. Per i contratti di Mutu e Graffiedi invece dovranno rispondere rispettivamente Fiorentina e Gubbio.
Ancora un'inchiesta che non fa bene al mondo del calcio, funestato negli ultimi trent'anni da ogni sorta di ombra, culminata in abissi chiamati all'onor della cronaca "Totonero", "Totonero bis" per giungere nel 2006 a "Calciopoli". Uno sport che ha perso da tempo credibilità.

I due rappresentanti di Cesena per Sempre, l'associazione dei tifosi bianconeri, saranno Checchia e Mariotti. Entrambi non hanno bisogno di presentazione, ma da domani entreranno ufficialmente a parte del cda del Cesena Calcio. Il nuovo "organo" ha tra le sue fila oltre 100 aderenti ed ha raccolto circa 130mila euro per la causa bianconera. In futuro sarà realizzato anche un sito web in cui i tifosi potranno essere sempre più vicini alla società, esprimendo la propria opinione sui punti da presentare durante le assemblee interne.
Gli abbonamenti sono giunti a 3070 rinnovi.

Notizie calciomercato. Incontro tra Carlo Conti, procuratore di Succi, e Foschi- Lugurasi. Il Cesena proprone un triennale da 120mila euro per spalmare l'ingaggio alto fissato sui 300mila. Il giocatore vorrebbe restare e la trattativa è in dirittura d'arrivo come afferma lo stesso agente, Palermo permettendo. Nelle ultime ore, infatti, i siciliani si sono fatti sotto per l'attaccante che piace molto al nuovo tecnico Gattuso.
In uscita, Ravaglia è diretto verso un club tra: Atalanta, Sassuolo, Cittadella e Novara. Anche se ci sono state le smentite del caso e due anni di contratto che lo legano in Romagna, Luca Ceccarelli è diretto in massima serie. Livorno, Chievo Verona, Atalanta e Genoa sono le pretendenti.
Rimangono prenotati Camporese, De Feudis, Paci, mentre Coppola, Zè Eduardo e Volta devono essere resi ufficiali, ma c'è ottimismo.
Il Resto del Carlino identifica un nome nuovo per la corsia mancina di centrocampo: Marco Padalino (Vicenza), potrebbe arrivare a parametro zero.
Infine, ci sono le smentite per gli interessamenti di Casarini e Martinetti.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti