Nella trentaseiesima giornata di campionato Serie B il Cesena a metà classifica affronta il lanciatissimo Verona candidato alla promozione in Serie A. Al Manuzzi di Cesena scenderanno in campo Cesena - Hellas Verona (ore 21.00) che sarà trasmessa in tv su Sky Calcio 1.  Puoi vedere la diretta streaming di Cesena - Hellas Verona cliccando qui.

Record stagionale in vista per l'affluenza di pubblico. Con un regime restrittivo per l'accesso agli stadi, grande sforzo hanno compiuto gli utlras veneti, staccando ben 1231 posti nella Curva Ferrovia. I sostenitori di casa, invece, senza contare gli abbonamenti, si sono aggiudicati in prevendita 1390 posti. Oltre al massimo incasso stagionale (anche oggi saranno aperte le biglietterie prima della gara per incrementare l'affluenza) che supererà i 60mila euro, verrà anche abbattuto il record precedente di affluenza registrato alla prima giornata col Sassuolo: 10223 spettatori (a ieri sera erano infatti 10201).



Bisoli nella rifinitura di giovedì, ha chiarito le idee per quanto riguarda la formazione. L'unico dubbio è per il partner a metà campo di Coppola. In vantaggio c'è Tabanelli su Arrigoni. Ceccarelli e D'Alessandro tornano sulle corsie della mediana e avranno il compito di infilzare alle costole il Verona. In difesa il pacchetto è quello titolare, mentre davanti ok al rientro di Succi, a supporto di Granoche, uomo più avanzato dei bianconeri.

Corriere Romagna - Stipendi pagati: Cesena e Co in gol
La Voce - Bisoli: ce la giochiamo con i più forti
La società del Verona si è stretta attorno ai famigliari di Mandorlini, Paolo fratello del tecnico Andrea è deceduto in settimana. Il funerale è avvenuto a Ravenna. Nella rifinitura di ieri Agostini è stato assente per un dolore accusato sul momento. Al suo posto quindi Cacciatore, mentre a destra è ballotaggio tra Crespo e Bianchetti.
Il tecnico Mandorlini ha annullato la conferenza stampa per il funerale del fratello.

Probabili formazioni

Cesena - Campagnolo; Comotto, Volta, Tonucci, Consolini; Ceccarelli, Tabanelli, Coppola, D'Alessandro; Succi, Granoche.

Hellas Verona - Rafael; Crespo, Ceccarelli, Maietti, Cacciatore; Nielsen, Jorginho, Hallfredsson, Sgrigna; Cacia, Ferrari.

I precedenti.
Sono 23 i precedenti giocati tra Cesena e Verona, di cui 12 in cadetteria. Il bilancio in Serie B è di ben 6 vittorie ospiti a fronte 5 vittorei casalinghe ed un solo pareggio della stagione 1945-1945 (misto Serie B-C) terminato 1-1 (primo incontro nella storia tra Cesena e Verona).
L'ultimo incontro disputato coincide con l'ultima vittoria bianconera, ma in Serie C1 nel 2008-2009 (2-1: vantaggio si Scarpini, recupero con Motta e vantaggio definitivo di Cusaro).

INTERVISTE PRE PARTITA.

Pierpaolo Bisoli
"Domani affrontiamo la squadra più forte del campionato, io credo che il Verona sia l’unica squadra di B che potrebbe giocare in Serie A senza difficoltà. Hanno Hallfredsson che a mio avviso è il giocatore più forte della Serie B. Poi ovviamente c’è Cacia, Martinho, Rivas e tanti altri giocatori con esperienza in B e in A. Noi dovremo stare attenti a non lasciare a loro il pallino del gioco perché – come abbiamo visto di recente- appena abbassi il ritmo il Verona può fare goal in qualsiasi momento."

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha