domenica 30 settembre 2012

Prepartita Cesena - Varese 7° giornata Serie B 2012/2013

Nella settima giornata di campionato Serie B il Cesena, torna al Manuzzi nel posticipo col Varese. Al Manuzzi di Cesena scenderanno in campo Cesena - Varese (ore 21.00) che sarà trasmessa in tv su Sky Calcio 1. Puoi vedere la diretta streaming di Cesena - Varese cliccando qui.

La prevendita sui biglietti si è conclusa sabato pomeriggio con 1024 biglietti staccati. Da Varese saranno 101 i tifosi ospiti, si profila un bel match anche dal punto di vista degli spalti.



Bisoli ha messo sotto torchio la squadra, soprattutto la difesa per provare a vincere contro il Varese. Confermato il 3-5-2 con Comotto, Tonucci (allenamento speciale) e Caldirola. Più dubbi a centrocampo con le possibili assenze di Rossi e Defrel. Spazio quindi a D'Alessandro e Djokovic con Gessa, Iori, Ceccarelli. In avanti sicuri Succi e Graffiedi. Allenamento personalizzato per Favalli, Rodriguez, Lapadula, Forte, Morero e lo stesso Rossi. Ancora aggregati Rizzitelli e Ballardini, i due giovanissimi.
La rifinitura di domenica ha fatto cambiare modulo a Bisoli: 3-4-3 con Succi accompagnato sugli esterni da D'Alessandro e Defrel. Quindi Graffiedi sarà in panchina a riposare. Stop per Bamonte a causa di una borsite.

Corriere Romagna - Il Cesena raccoglie le forze
La Voce - Boranga con la testa dico x2 col cuore 1
La Voce - Cesena, tre punti contano più del passato
Corriere Romagna - A Cesena il coro dei gemelli diversi
Molteplici i problemi di Castori. Chi sarà assente sarà il bravo Neto Pereira ma tornano dall'infermeria il terzino sinistro Grillo e il mediano Corti, dice il Corriere Romagna. Kone ha recuperato dalla febbre e ci sarà.
Domenica mattina la squadra ha svolto una seduta e nel pomeriggio all'Ossola vi è stata la rifinitura con partenza in prima serata per la Romagna. Buone notizie sul fronte Ebagua: la caviglia sinistra del bomber non preoccupa più e oggi lattaccante dovrebbe essere al centro della prima linea dei biancorossi al fianco di Eusepi preferito a Momentè. Tempi di scelte col 4-4-2 sostiene La Voce: l'ex Rea affiancherà in difesa Carrozzieri, Troest sarà tenuto a riposo e Nadarevic rientrerà a centrocampo dal primo minuto.

Probabili formazioni

Cesena - Belardi; Comotto, Tonucci, Caldirola; Gessa, Iori, Djokovic, Ceccarelli; D'Alessandro; Succi, Defrel.

Varese - Bressan; Pucino, Carrozzieri, Rea, Grillo; Corti, Konè, Zecchin, Kink; Momentè, Ebagua.

I precedenti.
Risalgono a 13 i precendenti al Manuzzi tra Cesena e Varese che si sono affrontate in tutte le competizioni (Serie A, B, C1 e Coppa Italia). Campo sfavorelo agli ospiti che hanno vinto una sola volta nel 2000-2001 in Coppa Italia 2-1. Negli altri casi vi sono state 7 vittorie bianconere e 5 pareggi.

INTERVISTE PRE PARTITA.

Pierpaolo Bisoli
"Il Varese di Castori è una grandissima squadra, lo dimostra la classifica e l'organico. Dallo scorso anno hanno cambiato pochissimi elementi. In trasferta hanno tre vittorie su tre, ma noi siamo pronti. In caso di pareggio non faremo certo un dramma: un punto serve per smuovere la classifica. Per questi colori mi butterei in mezzo al fuoco o giù con un paracadute. Non so dove questa squadra possa arrivare, non farò promesse. Sono felice di essere qui, e con il massimo impegno farò di tutto per far risalire il Cesena."

Fabrizio Castori
"Tornare al Manuzzi mi fa effetto. Bisoli è l'allenatore giusto, farà di tutto per vincere e metterci in difficoltà. La classifica del Cesena è bugiarda, ci sono giocatori importanti come Iori, Gessa e Succi. Noi butteremo del fuoco per vincere. Esulterò nella maniera più ponderata possibile, ma non sono ipocrita nel dire che non lo farò in caso di vittoria."

Gregoire Defrel
"Bisoli crede in me e me l'ha già dimostrato mandandomi in campo: ora sta a me ripagare questa fiducia con delle prestazioni migliori. Con l'Ascoli c'era molta stanchezza, e insieme al dato fisico secondo me ha contato anche l'aspetto mentale: una partenza così difficile ci condiziona per forza. Ora speriamo di metterci alle spalle questo momento per ripartire subito.
Lunedì arriva il Varese e Bisoli ci ha , detto anche oggi,di non pensare ai nostri avversari ma di concentrarci sulle nostre possibilità. Stiamo preparando la partita nel modo giusto, lunedì ci aspetta una squadra tosta e daremo il massimo per far bene di fronte al nostro pubblico. Dobbiamo vincere a tutti i costi, poi quando avremo messo insieme una serie di successi potremo anche guardare la classifica, ora è troppo presto."

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti