sabato 7 luglio 2012

Oggi la partenza per Acquapartita

Qui Villa Silvia - Inizia oggi la nuova stagione del A.C. Cesena con la prima conferenza stampa e il raduno presso lo stadio Dino Manuzzi e la conseguente partenza verso il ritiro di Acquapartita.

Notizie calciomercato. Saranno tanti i volti nuovi giunti dalle operazioni di calciomercato: ieri sono stati ufficializzati gli importanti arrivi di Davide Succi (dal Palermo ma le ultime due annate a Padova, contratto biennale per l'attaccante) e Manuel Iori (proveniente dal Chievo e reduce da una buona stagione al Torino) che raggiungerà i compagni solo domani. Questa ultima operazione ha portato definitivamente Guana al Chievo mentre ai romagnoli giungerà il centrocampista in prestito con diritto di riscatto del cartellino. Non sono escluse ulteriore collaborazioni tra il cavalluccio e la squadra clivense, Ceccarelli potrebbe andare a Verona in caso di partenza dell'esterno Sardo.
Nella giornata odierna dovrebbe arrivare la conferma per Marco D'Alessandro, centrocampista già nel giro delle nazionali giovanili di proprietà della Roma, prevista la formula del prestito annuale con eventuale riscatto della comproprietà a 700.000 euro.
L'avventura dell'ormai ex capitano Colucci è giunta ormai al termine dopo due stagioni e mezzo in riva al Savio, la nuova destinazione sarà Pescara. Il percorso inverso verrà effettuato da Gessa, resta da definire la durata contrattuale.
Spazio agli estremi difensori. Il vice Ravaglia, dopo l'addio di Francesco Antonioli arrivato in settimana, è stato scelto. Emanuele Belardi, portiere 35enne svincolatosi dalla Reggina con un curriculum niente male: Napoli, Udinese (con un paio di gettoni in Coppa Uefa) e Juventus oltre agli stessi calabresi. Al momento non è chiaro il futuro del terzo portiere della scorsa stagione Alex Calderoni. Chiarissime, invece, le motivazioni del gran rifiuto ricevuto da Antonioli: l'ex Bologna non gradiva pienamente l'idea di fare panchina in cadetteria dopo una carriera vissuta quasi sempre da titolare e, particolare di non poco conto, San Francesco sarebbe rimasto estremamente deluso dall'offerta economica pervenuta dalla dirigenza.
Sul torpedone per l'Appennino troveranno posto anche Mimmo Malonga e Derlis Meza Colli, il maggiore dei due fratelli paraguiani acquistati nel 2009 che l'anno scorso ha giocato in prestito al Pavia.

Capitolo calcioscommesse: respinto il ricorso del Cesena che aveva richiesto la retrocessione diretta in B del Novara e inoltre l'Atalanta ed il Siena dovrebbero ricevere solamente piccole penalizzazioni. A questo punto non vi sono speranze di ripescaggio in serie A, tuttavia nelle prossime settimane arriveranno sentenze anche dai "filoni" di Napoli, Bari e Cremona e non sono esclusi colpi di scena.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti