BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

venerdì 20 gennaio 2012

19° giornata Serie A 2011/2012 Roma - Cesena

Sabato sarà in scena la diciannovesima giornata di Serie A 2011/2012. All'Olimpico di Roma scenderanno in campo Roma - Cesena (ore 18.00) che sarà trasmessa su Sky Sport 1. Puoi vedere la diretta streaming di Roma - Cesena cliccando qui.

Sono 222 i biglietti staccati per il settore ospiti destianto ai tifosi bianconeri. Nei settori di casa è prevista affluenza di circa 40.000 spettatori, calcolando i 17.000 abbonati.




Il Cesena si è allenato al Centro Sportivo di Villa Silvia giovedì pomeriggio. Arrigoni ha potuto riavere quasi ristabilito Antonio Candreva, fermato durante la seduta di mercoledì dall'influenza. E' tornato anche Rodriguez dopo aver assistito alla nascita del suo secondo figlio. Ancora out Ghezzal per una gastroenterite. Si sono allenati a parte Malonga e Djokovic, mentre Rossi, Comotto e Guana hanno svolto un allenamento personalizzato.
Venerdì mattina alle ore 11.00 è stata effettuata la rifinitura, il transfer per Pudil non è arrivato così Rossi è stato provato nella difesa a 4. Venerdì in prima serata il Cesena è arrivato a Roma.

Notizie calciomercato. Movimenti di mercato sui giovani del settore giovanile. Elia Ballardini, ora in prestito alla Carrarese, potrebbe rientrare alla base a giorni per poi essere girato nuovamente in prestito. Per Djokovic si aspettano offerte dalla cadatteria (lo cerca lo Spezia), eventualmente di prestito o di comproprietà per farlo rientrare in altre operazioni di mercato. Stessa sorte per il portiere Rossini, ora in prestito al Frosinone.
Siena e Cesena si stanno contendendo numerose pedine d'attacco: Pozzi (Sampdoria) e Luca Toni (Juventus). Per il primo è sempre vivo lo scambio con Eder anche se è stato rinviato a lunedì prossimo, mentre per l'azzurro ex campione del mondo la vecchia signora dovrebbe partecipare largamente a coprire l'ingaggio.
Secondo La Gazzetta dello Sport ieri Minotti ha formulato l'offerta per Cazzola (Juve Stabia) in base al prestito con diritto di riscatto in base alla permanenza o meno in massima serie. Frenata vistosa per Pilar (Viktoria Plzen), occhi puntati da notizia di ieri notte su Brighi (Atalanta in prestito dalla Roma).
Da Tuttosport invece rispunta il nome di Rolando Bianchi (Torino), ma il suo ingaggio è troppo alto ed ora risulta fermo ai box.

Durante l'allenamento a Trigoria di venerdì pomeriggio, Luis Enrique sa dell'aggravarsi della posizione di De Rossi, a rischio pubalgia dopo i controllo di ieri dal medico a Viareggio. Anche Erik Lamela potrebbe saltare il match per una contusione rimediata ieri in allenamento all caviglia destra. Out da tempo Burdisso, Osvaldo ha svolto lavoro differenziato.
Durante la rifinitura di sabato mattina si è capito che Gago e Borini saranno titolari del match contro il Cesena.

Probabili formazioni. 
Roma - Stekelenburg, Cicinho, Kjaer, Heinze, J. Angel, Pjanic, Gago, Simplicio, Totti, Bojan, Lamela.

Cesena - Antonioli, Comotto, Von Bergen, Rodriguez, Lauro, Parolo, Guana, Ceccarelli, Candreva, Eder, Mutu.

I precedenti.
Tutti gli 11 precedenti sono stati giocati in Serie A. 8 vottorie per la Roma, 2 pareggi di cui l'ultimo lo scorso anno (0-0) e una vittoria per i binaconeri 0-1 nella stagione 1981/1982.

INTERVISTE PRE PARTITA
Salvatore Bagni parla della situazione del Cesena e degli ultimi arrivi (Moras e Pudil) a La Voce.
"Nessuno si aspettava una stagione così difficile, ma la vittoria con il Novara ha dimostrato che ha le carte in regola per salvarsi. La strada è quella giusta. Moras lo conosco bene e credo che potrà essere protagonista a Cesena. Ha intelligenza, esperienza e nel ruolo di centrale è formidabile. Facemmo di tutto per tenerlo a Bologna senza riuscirci. Pudil è invece il classico giocatore che fa comodo a tutte le square, perchè è veloce e ha un rendimento costante.
Tutto dipenderà da Parolo, ma non credo vada via in questi giorni. In attacco serve una punta d’area e Kozak potrebbe essere l’uomo giusto. L’unica incognita è che il ragazzo non gioca da molto tempo e al Cesena occorrono giocatori che siano subito pronti. Le sue qualità invece non si discutono."

Daniele Arrigoni
"Sulla formazione ho dei dubbi e voglio cambiare qualcosa perché affrontiamo una squadra completamente diversa rispetto alle squadre affrontate in precedenza. Ho detto che sto lavorando per passare alla difesa a tre ma a Roma ancora non ci schiereremo con questo tipo di difesa, preferisco rimanere a quattro dietro. La Roma gioca un calcio che in Italia non siamo abituati a vedere, grande palleggio e grande aggressività. La Roma è una squadra che rischia molto e fa del buon calcio, fraseggia molto e noi dovremmo essere bravi lì a rompere il loro gioco. Certo che non possiamo aspettarli, bisogna giocare con coraggio e con determinazione."

Luis Enrique
"Contro il Cesena sarà una partita delicata. La squadra è vero che milita in zona retrocessione però ha grandi qualità, soprattutto nel reparto offensivo con Candreva, Mutu, Eder. Mi aspetto dai miei di imporre il gioco a ritmi più elevati per poter tornare alla vittoria, a differenza di Catania."

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti