BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

mercoledì 21 dicembre 2011

1° giornata Serie A 2011/2012 Atalanta - Cesena

Mercoledì sarà in scena la diciasettesima giornata di Serie A 2011/2012. All'Atleti Azzurri d'Italia di Bergamo scenderanno in campo Atalanta - Cesena (ore 20.45) che sarà trasmessa su Sky Calcio 6. Puoi vedere la diretta streaming di Atalanta - Cesena cliccando qui.

Dati sui biglietti non comunicati.



Steve Von Bergen è assente per paternità, è nata la sua figlia Alessia ed è corso in Svizzera. Indisponibili Lauro e Comotto per acciacchi. Ancora out Colucci, Martinez, Martinho. Con Ricci fuori per guai muscolari, convocati Vesi per la difesa e Arrigoni Tommaso per il centrocampo. Ieri quindi seduta ridotta con 20 minuti in aula video per studiare gli schemi neroazzurri e poi parte atletica con partitella finale a tempo ridotto.

Come previsto non c’è Tiribocchi che si aggiunge agli indisponibili Brighi e Capelli. Ci sono invece sia Cigarini che Schelotto. I due, ha rivelato Colantuono prima della rifinitura pomeridiana, non erano in perfette condizioni fisiche ma alla fine sembrano perfettamente recuperati e sono stati inseriti nella lista dei convocati. Restano comunque diversi dubbi di formazione: a centrocampo dovrebbe giocare solo uno tra Carmona e Padoin e davanti alle spalle di Denis Marilungo contende una maglia a Maxi Moralez. Questa mattina rifinitura a Bergamo.

Probabili formazioni.
Atalanta - Consigli, Masiello, Ferro, Manfredini, Peluso, Schelotto, Cigarini, Padoin, Bonaventura, Marilungo, Denis.

Cesena - Antonioli, Ceccarelli, Benalouane, Rodriguez, Rossi, Parolo, Guana, Ceccarelli, Ghezzal, Eder, Mutu. 

I precedenti.
Solo tre i precedenti a Bergamo: tutte e tre sconfitte in massima serie. Negli altri precedenti in Serie B e Coppa Italia solo pareggi. Il Cesena non ha mai vinto all'Atleti Azzurri d'Italia.

INTERVISTE PRE PARTITA
Daniele Arrigoni
"Quella con l’Atalanta è una partita alla nostra portata. Saranno decisivi gli episodi e questa volta spero siano favorevoli al Cesena. Li ho visti arrabbiati perché il pareggio lo avremmo meritato. Io ho detto loro di stare tranquilli: alla luce della grande prestazione fornita, spero che la squadra prenda coscienza della nostra forza."

Igor Campedelli
"C’è stato da combattere quando ho deciso di prendere in mano questa squadra ma non credo saremmo arrivati dove siamo ora,  dopo grandi risultati e grandi traguardi raggiunti, se non avessimo vissuto momenti difficili.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti