SCARICA LE FOTO EQUIPE ROMAGNA - CESENA (non disponibili)

RISULTATO FINALE: EQUIPE ROMAGNA 1 - CESENA 3
Equipe Romagna CESENA 1-3. Ultimo test amichevole, esordio di Rodriguez con gol ed in coppia in difesa con Von Bergen.
Dopo i primissimi minuti di studio, il solito Mutu ci prova dalla distanza con i suoi tiri potenti ma Santarelli blocca in due tempi. Al 20' sempre il romeno concretizza il vantaggio: punizione pennellata dal limite e palla in rete! Vantaggio del CESENA! Match a senso unico: Meza Colli ha la possibilità di ribadire in rete da due passi ma fallisce clamorosamente su assist di Eder (28'). Lo stesso brasiliano ci prova poco dopo in azione personale ma conclude malissimo a lato (30'). A sinistra si fa notare il giovane Popescu (32') che serve dal fondo Meza Colli, il numero 7 filtra per Mutu ma il tiro di precisione finisce a scalfire il palo. L'Equipe Romagna esce dall'assedio e tenta addirittura il colpo del pari in almeno due occasioni, prima sull'angolo Cangini (36') impatta meravigliosamente ma la palla esce di un soffio. Poi lo stesso giocatore ex Cesena crea l'occasione più nitida (37'), scavalca come birilli Von Bergen e Rodriguez, a tu per tu con San Francesco non si fa dire la predita e calcia sicuro, solo la grazia divina gli fa colpire la traversa!!! Il colpo del possibile KO arriva dall'inaspettato Rodriguez: Eder lancia bene in area e lo pesca tutto solo, testata e palla in rete al 41'. Sul ribaltamento di fronte pecca però d'esperienza e l'Equipe Romagna accorcia: punizione dalla destra tagliata e Buscaroli insacca al 44' comodamente deviando la traiettorie, Antonioli inerme, difesa statica. Primo tempo così concluso sul 1-2 e Giampaolo opera una girandola di cambi che per poco al 57' non porta al pari dei padroni di casa: Ndao Papa si gira e tira a rete ma la conslusione è fuori di poco! Break di Livaja, tenta un tiraccio dalla distanza che perà mette ugualmente in difficoltà il portiere, che si salva in due tempi (71'). L'Equipe Romagna non molla: al 76' ancora Cangini sfiora il pareggio con un rasoterra che impegna Ravaglia. Colpo finale però del CESENA: Malonga fa fuori mezza difesa, serve benissimo Bogdani che non sbaglia da due passi (79'). Il match si chiude con un ridicolo parapiglia per un calcetto a Ravaglia in uscita, per carità, però è un'amichevole. 
Ultimo test ben condotto anche se la fase difensiva è da migliorare notevolmente.

PAGELLE - Diamo i numeri!
Antonioli 6: il campionato è alle porte. Lui c'è sempre. Incolpevole sul gol subìto. GO!
Ceccarelli 6: ritrova la maglia da titolare. Il calcio e la Santaguida lo spremono di certo, ma tiene bene le tracce impartite da Giampaolo. Fase difensiva da correggere. INNAMORATO
Von Bergen 6: il rodaggio è ancora in atto. Il tempo stringe. WANTED
Rodriguez 6,5: ancora si deve ambientare e far coppia stretta con lo svizzero per blindare il centro difesa. Ottimo spunto anche in avanti, primo gol per lui. Ricorda molto Pestrin. SOSIA
Popescu 6: serve qualche buon pallone al centro. Lavoro di copertura a sinistra. CAMERIERE
Parolo 6: dopo Giaccherini, è il gioiello da trattanere. Verrà fuori quando inizierà il calcio che conta. DIFFERENZIALE
Colucci  6: il capitano è sempre il capitano. Non si discute. CAPTAIN
Candreva 6: test più semplice. Serve continuità. DISCO
Eder 6,5: molto simile ma più affidabile e concreto rispetto al giovane Meza Colli. Tesse la sua tela di seta e nessuno o quasi lo ferma. ESPERTO
Meza Colli 6,5: ha spodestato Malonga sulla sinistra, dopo l'addio di Giak. Velocità e tecnica sono le sue specialità. CADEAU
Mutu 7: gran gol su punizione, tentativi a ripetizione e più precisione rispetto alle uscite precedenti. I motori rombano. CALDO
Ravaglia 6,5: come al solito parte dalla panchina e compie al meglio il suo lavoro. Copre la porta sul tiro insidioso di Cangini. Sarà lui l'ombra di Antonioli. PART TIME
Comotto 5,5: imballato, il destro oggi lo tradisce un po'. STANCO
Benalouane 6: si guadagna la pagnotta anche lui. OPERAIO
Rossi 6: niente pasticci di grandi dimensioni. VIVACE
Lauro 5,5: qualche sbavatura di troppo. SFIANCATO
Guana 6: offre garanzie al reparto nel secondo tempo molto giovane, non commette troppi errori evidenti. SENIOR
Ricci 6: oggi torna davanti alla difesa e non fa rimpiangere la scelta di Giampaolo. DUTTILE
Cica 6: metronomino di centrocampo. Sconfitta all'esordio in primavera. BABY
Livaja 6: lui entra nel secondo tempo e la rete la trova anche, solo la bandierina a segnalare offside lo ferma. FALSA PARTENZA
Bogdani 6,5: quando ha la palla nei piedi, seppur su assisti di Mimmo involontario, trasforma tutto in oro. RE MIDA
Malonga 6: non al meglio cerca di stare a galla. Ha notato la sfiducia di Giampaolo e serve Re Bogdani involontariamente per il gol decisivo. FORTUNATO

Giampaolo 6:ultimo test che non richiedeva motli sforzi. Ora sarà il campionato a dirci del suo operato fatto sin qui. TEST

2 commenti:

  1. Non capisco perche' non si rendono conto che serve un altro terzino sinistro. Non si puo' iniziare un campionato di serie A col solo Lauro in quel ruolo!

    RispondiElimina
  2. in effetti c'è solo lauro, il giovane popescu anche da riserva è troppo inesperto, anche se l'impegno non gli manca, almeno in allenamento.

    RispondiElimina

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha