BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

sabato 18 giugno 2011

News Ac Cesena 18-06-2011

Notizie calciomercato. Yuto Nagatomo è definitivamente un giocatore dell'Inter. L'accordo è arrivato ieri. Dopo i 500 mila euro versati in inverno, i nerazzurri hanno dato al Cesena altri 4 milioni (dei 6,5 restanti). In arrivo le comproprietà di tre prodotti del vivaio ovvero Milan Jirasek (19 anni, centrocampista ceco), Luca Garritano (attaccante del '94) e il promettente Luca Caldirola, già colonna dell'Under 21 italiana.
La dirigenza bianconera guarda oltre l'Oceano Atlantico. Piace Romulo, esterno destro brasiliano, con passaporto italiano, che attualmente milita nel Cruzeiro (prima era all'Atletico Paranaense).
Per Jimenez ci sarà un incontro all’inizio della prossima settimana con i dirigenti della Ternana per vedere di trovare l’accordo sul prezzo del cartellino (4 milioni subito o 5 in due anni è l’offerta del Cesena, 6 milioni è l’ultima richiesta degli umbri).
L'Udinese attualmente è impegnata con la difficile questione Sanchez, in ballo tra diverse squadre europee. L'interesse dei dirigenti friuliani tuttavia si muove su Marco Parolo, ormai sempre più lontano dal Cesena. Piace Candreva, centrocampista di proprietà di Pozzo che non verrà riscattato dal Parma. E' da ricordare che la dirigenza deve ancora sbrigare la pratica della comproprietà con il Chievo Verona entro venerdì prossimo. Con i veneti si è parlato anche per De Paula, punta brasiliana che ha giocato bene nella seconda parte di stagione a Padova.
Parolo potrebbe essere utile per arrivare ad Adrian Mutu. La Fiorentina è disposta a cedere il numero 10 anche a parametro zero, unico incaglio è l'ingaggio che si aggira sui 4 milioni in 2 anni. Campedelli offrirebbe lo stesso importo ma spalmato in 3 anni. Si attendono sviluppi, tenendo anche presente che sulle sue tracce c’è il Genoa e nelle ultime ore, anche la squadra russa del Kuban Krasnodar. Nella trattativa per il romeno potrebbe essere inserito Felipe, che tornerebbe così in Romagna. Il Cesena ad ogni modo appare in vantaggio su tutti.
In caso di mancato accordo con Mutu si pensa ad acquistare Rolando Bianchi dal Torino. 4 milioni il valore della punta ex Reggina, lo stipendio è di 1 milione e 300 mila euro. Le punte attualmente sul mercato costano e guadagnano molto ma Campedelli è pronto ad alzare il budget di spesa.
Altra soluzione interessante sarebbe Sergio Floccari, attaccante perfetto per il gioco praticato da Giampaolo. La trattativa non sarà facile in quanto il giocatore passerebbe da una squadra di Europa League ad una che lotterà per la salvezza; non bisogna dimenticare che anche il Parma è interessata all'ex Atalanta. Punti a favore per il Cesena provengono dalle pedine di scambio composte da Parolo (sempre lui...) e Von Bergen, che piacciono tanto a Lotito.
Nel caso di una conferma di Jimenez e di un arrivo di Mutu, Emanuele Giaccherini potrebbe partire per fare posto ad un altro giocatore di prima fascia (lo stesso Floccari o il più "facile" Eder).
Per il centrocampo spunta il giocatore del Napoli Yebda, già componente della Nazionale algerina.
Il Bologna dell'ex Bisoli sarebbe interessato a Luca Ceccarelli. L'esterno è stato lanciato dal tecnico ma difficilmente abbandonerà i colori bianconeri.
Si allontana sempre più Nicola Legrottaglie. Continuano le trattative con l'agente Alessandro Moggi ma il difensore pugliese pare destinato alla Premier League.

Prime mosse da numero uno del Ravenna per Aletti. L’ormai ex vice presidente bianconero vorrebbe portare in giallorosso alcuni giocatori ex Cesena quali Petras, Pedrelli e Cusaro. Aletti, inoltre, ha intavolato una trattativa con il Cesena per la vendita delle sue quote societarie. Quando arrivò in riva al Savio portò in dote un capitale di 2 milioni e 200 mila euro, (il Cesena allora era in lega Pro) ora ne chiede 5 milioni in virtù della rivalutazione per la serie A conquistata: anche in questo caso trattativa aperta.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti