BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio

giovedì 10 febbraio 2011

News Ac Cesena 10-02-11


Ieri pomeriggio, prima del consueto allenamento, Marco Parolo ha parlato in conferenza stampa a Villa Silvia.
"Veniamo da un gennaio molto duro, in un mese abbiamo giocato tante partite con molti spostamenti lunghi, senza tempo per recuperare, ora arriva una settimana per lavorare e recuperare energie e prepararci in vista della partita contro l'Udinese. Fino ad ora ho sempre giocato, nelle ultime giornate magari ho accusato un pò di stanchezza ma questa settimana mi servirà anche per recuperare. Della Serie A posso dire che tutte le squadre riescono a fare gioco fino ai venti metri, poi per segnare serve molto il talento dei singoli, in altre categorie è spesso il gioco che porta a segnare. Febbraio sarà un mese delicatissimo, Gennaio sapevamo che sarebbe stato un mese difficile e che avremmo potuto perdere moti punti invece siamo ancora lì a soli 2 punti dalla zona salvezza quindi siamo in gioco. L'Udinese è una squadra molto forte, l'affrontiamo in un periodo in cui è molto in forma ma sappiamo bene anche che l'Udinese attacca molto e concede anche qualcosa.
All'andata Inler mi ha stupito molto come qualità e quantità, le potenzialità dei singoli sono di prim'ordine e non a caso sono già a quaranta punti.Noi domenica dovremmo essere attenti e non concedere spazio ai loro attaccanti e dovremo sforzarci di tirare di più in porta."

Dopo la conferenza stampa, seduta di allenamento doppia: al mattino e al pomeriggio. Brutte notizie per Fabio Caserta, infatti è stato colpito dall'influenza e ieri non è neppure sceso in campo, e Hernan Dellafiore accusa un affaticamento muscolare alla coscia e si sta sottoponendo a terapie e massaggi per risolvere il problema. Per il difensore, quindi, solo corsa leggera. Da valutare il loro recupero, sembra che Dellafiore possa comunque farcela per domenica. Fatic ancora convalescente a causa della bronchite che lo attenaglia da 1 mese ormai. La nota positiva è che torna ad allenarsi col gruppo Maurizio Lauro, out la scorsa settimana a causa della febbre.
Mister Ficcadenti ha provato la difesa con Ceccarelli, Pellegrino e Benalouane in mezzo e Lauro a sinistra. Sostituendo poi i due centrali con Felipe e Santon in attesa del ritorno di Von Bergen dalla nazionale. L'arrivo dello svizzero, insieme agli altri nazionali Bogdani, Simoncini e Riski è previsto per oggi pomeriggio. Per rimpiazzare lo squalificato Jimenez, Ficcadenti ha provato sia Rosina che Malonga. 

L'agente di Giaccherini conferma che a giugno il suo assistito sarà ceduto al Napoli.
"Napoli è un’ottima piazza e il giocatore lì farebbe il salto di carriera: ovviamente se dovesse fare qualche altro goal fino a fine stagione il discorso cambierà. Non c’è solo il Napoli sul giocatore: anche Juventus e Sampdoria lo stanno seguendo."

Condividi

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti