BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

lunedì 24 gennaio 2011

News Ac Cesena 24-01-11

Notizie calciomercato. Il ds del Padova, Rino Foschi, continua ancora a chiedere informazioni a riguardo di Igor Budan per sostituire Succi infortunato sino a fine stagione. Mister Ficcadenti però è probabile che possa privarsi della torre croata solo se venisse acquistato un giocatore con simili caratteristiche tecniche e fisiche.
Sempre sul fronte attaccanti si continua a seguire Massimo Maccarone (Palermo), però la punta ribadisce di non voler venire a Cesena in cerca di un club di maggior importanza che non lotti per la salvezza. Su di lui infatti sono vigili Fiorentina su tutti ma anche la Sampdoria oltre che al Cesena che ha già trovato l'accordo con Zamparini. L'alternativa potrebbe essere Valeri Bojinov (Parma) in esubero.
In difesa si guarda all'ex Juventus Olof Mellberg (Olympiacos), per il centrale esperto però la trattativa è molto complicata per l'ingaggio.
Questa mattina è atteso a Cesena Roope Riski (Tps Turku) che dovrebbe firmare un contratto sino al 2014, un giovane dalle grandi aspettative insomma. Inoltre altro talento potrebbe essere il parente di Messi, Emanuel Biancucci (Monaco 1860) che arriva in prova, è un centrocampista con caratteristiche offensive e mancino.
Per far cassa, in uscita vi sono Gabriele Paonessa (richiesto da Verona e Spal) ma il centrocampista vorrebbe giocare almeno in serie B, Franco Chiavarini e Tachtsidis (Torino) e Martin Petras (sondaggio da parte del Grosseto).
Il Napoli di Mazzarri tenta Emanuele Giaccherini: per lui potrebbe proiettarsi una grandissima occasione di giocare a fianco di Ezequiel Lavezzi sotto al Vesuvio. L'esterno del Cesena però vorrebbe rispettare il contratto sino a giugno, poi eventualmente decidere. La sua presenza estiva però è molto improbabile con molte squadre interessate al giovane di Talla.
Novità dell'ultima ora: Massimo Maccarone ha firmato per la Sampdoria. Ora il Cesena ha stretto per Francesco Tavano (Livorno). Continua il tormentone Mutu: il giocatore bloccato dalla Fiorentina sarebbe però vicino all'approdo all'Inter di Moratti con cui aveva trascorso parte del suo passato. I Della Valle sarebbero però convinti dal fatto che non andrebbero a rinforzare una diretta concorrente per la salvezza come invece sarebbero Cesena e Genoa. Sempre a Firenze è finito Valon Behrami, sogno d'estate di Campedelli per una cifra pari ai 5milioni €.
Il Genoa tenta di assicurarsi Zè Eduardo (Santos). Il giocatore sarà in visita domani ma si pensa ad un suo prestito in patria sino all'arrivo dei documenti necessari per il passaporto comunitario. L'attaccante sarebbe così disponibile per giugno.


Tutte le informazioni sule prevendite per la gara esterna tra Lecce - Cesena di domenica prossima sono sul sito ufficiale del Centro Coordinamento Clubs Cesena.

Ieri sera Emanuele Giaccherini è stato ospite a "Che domenicA" su una rete nazionale. Queste le sue parole.
Come ti sono sembrate le milanesi? Chi ti ha maggiormente impressionato tra Inter e Milan?
"Entrambe le squadre sono due big e hanno talenti là davanti che possono fare la differenza in qualunque momento della partita e magari la risolvono. Da interista posso però dire che mi ha suscitato maggior impressione il Milan, infatti mercoledì prima della mia esplusione sul 2-2 mi è sembrato che l'Inter fosse in difficoltà per meriti nostri. C'è anche da dire che con tutta la rosa l'Inter ha dei grandissimi campioni e appena è uscito Milito che ci intimoriva, abbiamo espresso maggior gioco a centrocampo mettendo in difficoltà i campioni del mondo. Peccato di non aver sfruttato l'occasione. Oggi putroppo non sono sceso in campo per la diffida ma ho notato questa differenza."

Il Napoli è interessato al tuo acquisto. Potresti essere in coppia con Lavezzi sugli esterni
"Sono chiaramente felice dell'interessamento di una squadra come il Napoli o di una big italiana, ma vorrei rispettare il contratto, devo molto al Cesena e sarei felicissimo di conquistare la salvezza quest'anno in A dopo le due promozioni consecutive. Poi a giugno si vedrà."

In estate cosa è successo tra la società e Bisoli?
"Questo non lo so, posso solo dire che il mister è un grnade e ha fatto bene conquistando sul campo due promozioni consecutive. Gli devo molto anche personalmente, ho un bel rapporto con lui e ci sentiamo ancora spesso. A giugno lui e la società si sono parlati e han deciso così."

Come è stato ripartire da zero dopo due anni con lo stesso allenatore?
"Non è stato facile perchè eravam un bel gruppo e qualche elemento è partito insieme all'allenatore. Però Mister Ficcadenti si è rimboccato le maniche e ha creato un nuovo ambiente di lavoro per affrontare la lotta salvezza."


Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti