BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

giovedì 26 agosto 2010

Notizie calciomercato 26-08-10


Adriano potrebbe saltare la prima giornata di campionato col Cesena. Ieri il giocatore ha avuto un risentimento muscolare agli adduttori andando a calciare il pallone. Oggi si valuterà se il giocatore possa partecipare alla prima all'Olimpico. Si parla che dovrà rimanere fuori un mese dai campi da gioco.

Show di attaccanti per rinforzare il reparto: i romagnoli hanno praticamente chiuso per Budan (Palermo), si tratta per Gabionetta (Crotone), piace Dedic (Bochum) e si nutrono ancora speranze di arrivare ad Antenucci: il Cesena ha offerto 1,5 milioni per la metà, il Lecce 2,5 per tutto il cartellino, maè il Catania per ora è irremovibile sulla richiesta di 4 (la punta resta nel mirino anche di Chievo e Atalanta).

Piomba su Padalino (Sampdoria) anche il Bologna, dopo l'interessamento di Cesena e Lecce.

Virata per Rozenhal (Amburgo). L'ultimatum di Campedelli è scaduto, ora si guarderà per gli ingaggi di Cribari, Terlizzi o Knezevic.

Parla l'agente di Antenucci Lionello Manfredonia. "Mirko è nel mirino del Lecce e del Cesena, società che hanno già avviato seri contatti col Catania. La dirigenza etnea però ha respinto gli assalti dei due club credo per aver ritenuto bassa l'offerta. Mancano diversi giorni alla chiusura del mercato quindi tutto puo' succedere anche che resti a Catania. L'ingaggio basso? Ne parleremo solo quando sarà necessario".

Luigi Piangerelli parla alla stampa sulla prima di campionato con la Roma ormai imminente.
“A Roma ci aspetta un debutto difficile, sarà necessario essere aggressivi e compatti sin da subito per cercare di chiudere tutti gli spazi. Siamo un bel gruppo, c’è tanta voglia di fare bene e coronare così questo emozionante ritorno del Cesena in Serie A. A Roma ritroverò alcuni amici ed ex compagni di squadra come Mirko Vucinic e Marco Cassetti con me al Lecce in Serie A quando ero capitano. Per quanto mi riguarda negli ultimi giorni ho avuto un piccolo problema fisico e domani assieme al mister e allo staff valuteremo se essere della partita.”

Anche Ighalo parla alla stampa della partita contro la Roma di Ranieri e Totti.
"Sono molto felice di essere qui a Cesena, ho già instaurato un ottimo rapporto con il mister, la squadra e i tifosi anche se sono qua solo da un mese. Sono molto determintato ad affrontare la Serie A dove tenterò di dare il massimo per la squadra. Dopo la stagione positiva a Granada, ho voglia di mettere in mostra le mie qualità e aiutare il Cesena a rimanere nella massima serie. Ci apprestiamo ad affrontare la trasferta di Roma con serenità e grinta".

Alex Teodorani è stato convocato nella nazionale Under 20 di Francesco Rocca in vista della sfida Polonia-Italia, in programma il 6 settembre prossimo a Wronki (Polonia).
Queste le parole del giovane rilasciate alla carta stampata: "Sono molto felice per questa convocazione, non me l’aspettavo ma ci speravo, spero di fare bene in Polonia assieme a tutta la squadra".

Anche i uscita il mercato è a rilento: sfuma infatti il trasferimento di Sinigaglia alla Reggiana, mentre non è stata ancora fatta nessuna offerta per Cortellini. Djuric intanto interessa soprattutto al Pescara, ma anche al Modena, mentre Galluppo sembra a un passo dalla Ternana.

Bisoli richiede ancora Marco Parolo. Nelle scorse settimane si era parlato di uno scambio tra Parolo e Nainggolan, ipotesi che continua ad interessare anche il Cesena.

A fronte di 9700 abbonamenti a Cesena ci sono i dissidenti (di cui noi facciam parte!): 729 tifosi han prenotato i vecchi posti per non perdere il diritto a seguire senza tessera il Cesena in casa.

Ultimo test amichevole del Cesena di Ficcadenti, che ha affrontato ieri pomeriggio la Primavera di Agostini. Vittoria per 7-0 per Colucci e compagni. Ficcadenti ha diviso la squadra in due formazioni, alternandole nelle due frazioni di gioco. Queste le formazioni.

1° Tempo Cesena-Primavera 3-0
Antonioli, Schelotto, Pellegrino, Von Bergen, Nagatomo, Parolo, Colucci, Appiah, Giaccherini, Ighalo, Bogdani.
Marcatori: Bogdani 5’, Pellegrino 23’, Colucci 39’ (rig).

2° Tempo Cesena- Primavera 4-0
Cavalieri, Ceccarelli, Cusaro,Petras, Lauro, Piangerelli, De Feudis, Tachtsidis, Meza Colli, Malonga, Djuric.
Marcatori: Djuric 9’, Malonga 16’, Malonga 20’, Tachtsidis 30’.

Clamoroso addio al calcio a soli 27 anni di Marco Bernacci. La rescissione unilaterale dell'attaccante da poco approdato al Torino sono da ricercarsi in motivi di salute. Ancora non si sanno di preciso ma presto verranno messi alla luce.

Come prennunciato dall'ambiente cesenate l'anticipo col Napoli potrebbe essere di venerdì o addirittura restituito alla domenica in quanto a Cesena si terrà lo spettacolo del Woodstock 5 stelle di Grillo ed il Memorial Pantani.

Condividi


Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti