I quarti di finale di Coppa Italia rimarranno nella storia bianconera. All'Olimpico di Roma scenderanno in campo Roma - Cesena (ore 21.00), che sarà in diretta televisiva su Rai 2. Puoi vedere la diretta streaming di Roma - Cesena cliccando qui.

Saranno 553 i supporters bianconeri nello stadio della capitale per supportare i romagnoli. Globalmente si attendono circa 20mila spettatori.

 

UFFICIALE - In sede di mercato è stato ufficializzato Isaac Donkor in prestito con diritto di riscatto e controriscatto da parte dell'Inter. Prima parte di stagione disputata ad Avellino, il ghanese classe '95 è un difensore centrale abile anche da terzino.

UFFICIALE - Antonio Cinelli lascia il Cesena e, via Chievo, passa al Novara. Il centrocampista lascia la Romagna dopo 6 mesi deludenti.

UFFICIALE - 
Arriva dal Carpi il centrocampista Marco Crimi. Il rinforzo per la mediana bianconera arriva in prestito con obbligo di riscatto.

UFFICIALE - Ceduto all'Atalanta il portiere Marco Carneseccchi. Il ragazzo classe 2000, già azzurro Under 17, resterà comunque a Cesena fino al termine della stagione sportiva.

Mister Camplone si è portato a Roma 21 convocati. Assenti gli infortunati Agazzi (problema alla caviglia), Cascione (gli esami strumentali hanno rilevato una lesione capsulo-legamentosa del ginocchio sinistro, si attendono successivi accertamenti ma la sua stagione potrebbe essere terminata), Capelli (non si conoscono i tempi di rientro). Camplone potrebbe riconfermare il 3-5-2 con la difesa obbligata e provare diverse soluzioni ma darà spazio a chi ha giocato meno. Uno spezzone lo giocheranno Cocco alla ricerca della forma migliore e Setola al posto di Balzano. L'alternativa è il 4-3-3.

Roma concentrata per questo impegno di Coppa Italia, mister Spalletti vuole mantenere l'assetto mostrato nelle ultime giornate, 3-5-2 il modulo scelto. Previsto un parziale turnover, infatti c'è la priorità di passare il turno ma per i giallorossi sarà importante anche mantenere le forze per il campionato. Out Florenzi (prosegue il reupero con la Primavera) e Salah (impegnato in Coppa d'Africa). In porta c'è il brasiliano Allison, davanti a lui ballottaggio Juan Jesus - Vermaelen. Spazio al rientrante Mario Rui sulla fascia sinistra, in mezzo al campo gioca Paredes al posto di De Rossi. Capitan Totti dovrebbe partire dal 1' al fianco di El Shaarawy, Dzeko confermato in avanti. Il neo acquisto Grenier entrerà probabilmente nella ripresa.

Probabili formazioni
Roma (3-4-2-1): Allison; Manolas, Fazio, Juan Jesus; Bruno Peres, Paredes, Strootman, Mario Rui; El Shaarawy, Totti; Dzeko. All.: Spalletti.

Cesena (3-5-2): Agliardi; Perticone, Rigione, Ligi; Balzano, Vitale, Schiavone, Laribi, Di Roberto; Ciano, Rodriguez. All.: Camplone.

Arbitro: Maresca di Napoli
Assistenti: Fiorito - Longo
Meteo: nuvoloso, 10°

I precedenti
Nessun precedente in Coppa Italia, le precedenti gare si riferiscono solo alla Serie A e sono 13.

Le interviste della vigilia
Andrea Camplone
"Andremo all'Olimpico in questo bello stadio davanti a tanta gente e non voglio fare figuracce. E' normale che noi non avremo niente da perdere, voglio vedere lo stesso spirito messo in campo con l'Ascoli e darò spazio a chi ha giocato meno ma senza stravolgere la squadra. Sarà un ricordo importante per tutti, giocare i quarti di Coppa Italia e io da ex giocatore li invidio. Non abbiamo nulla da perdere noi, ma solo la Roma.
Dovrà essere una gara per prepararci in vista di domenica con il Carpi, il nostro obiettivo è salvarci in campionato e ci servono tanti punti.
Mercato? C'è poca carne al fuoco e sapete i nomi".

Luciano Spalletti
"Quanto successo domenica deve darci la reazione giusta per questa partita. Nessuno all'interno della squadra si è discolpato della sconfitta di Genova, ora dimostreremo che si è trattato solo di un episodio negativo.Il Cesena ha eliminato squadre importanti quali Empoli e Sassuolo, non possiamo sottovalutare questo aspetto. Inoltre, Camplone è un ottimo allenatore che è in grado di sfruttare al massimo le potenzialità del gruppo a disposizione. Dovremo essere pronti ad affrontare una squadra che moltiplicherà lo sforzo sul campo, sarà necessaria attenzione per evitare sorprese.
Guai a pensare che la nostra partita sarà facile, correremmo il rischio di fare lo stesso errore degli avversari già sconfitti dal Cesena".

4 commenti:

  1. macchisenefrega della coppa italia....

    RispondiElimina
  2. Ho la sensazione che Cinelli non giocherà, visto che è appena passato al Novara. Magari al Novara farà benissimo, ma da noi ha solo giocato a nascondino - personalità zero - e sono molto contento che abbia cambiato aria. Speriamo che Crimi sia meglio.

    RispondiElimina
  3. ma perché "chi se ne frega", un traguardo importante che serve alla società alla squadra a tutti, un prosieguo decente del campionato può benissimo passare anche da qui

    RispondiElimina
  4. Se cascione si è rotto davvero, allora di centrocampisti ne serviva un altro. Rimangono pochini...

    RispondiElimina

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha