BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

sabato 15 ottobre 2016

Il giorno dopo di.. Cesena - Spal 1-1

Qui Villa Silvia - Pareggio amarissimo (1-1) per il Cesena nell'anticipo della nona giornata: bianconeri in vantaggio con Cinelli a un quarto d'ora dalla fine, Spal lesta ad acciuffare la rete all'ultimo secondo con Cremonesi. Lungo confronto negli spogliatoi a fine match tra Foschi e Drago, annullato il doppio giorno di riposo e quindi subito allenamento nella mattinata di sabato. I giocatori non sono scesi però in campo ma hanno visionato insieme allo staff la gara di ieri. Lunedì riposo.
Ieri assente Falasco in quanto impegnato a Roma per difendersi dall'accusa di omessa denuncia per combine legato all'incontro Pistoiese - Aquila dell'aprile 2014. Presso il Tribunale Nazionale Sportivo erano presenti il terzino e l'avvocato Grassani. La Procura Federale chiede sei mesi di squalifica, la sentenza è prevista per i primi giorni della prossima settimana.
Sempre nella giornata di venerdì sono stati pagati stipendi e contributi di luglio e agosto per un importo pari a 1,1 milioni di euro.


Il commento del postpartita
Piove sul bagnato. Il nubifragio rovesciatosi sulla città malatestiana alla fine di Cesena - Spal è parso quasi programmato. Una prestazione al di sotto del potenziale della squadra ma che fino a cinque secondi dal triplice fischio di Nasca ao stava mantenendo in vantaggio. Il gol di Cremonesi è arrivato quando tutti stavano per postare su Facebook uno stato allegro e gioioso. Nella peggior partita della gestione Drago (è già la seconda volta in poche settimane che utilizziamo questa espressione) si stava rischiando di "fare il colpaccio". Incapacità di muovere palla senza dover ricorrere al lancio lungo e impreciso, paura di saltare l'avversario, scarsa cattiveria, rare occasioni da rete, frequente ricorso a falli tattici dovuti a pessimi posizionamenti dei singoli e dei reparti. La lista dei difetti del Cesena può continuare all'infinito. Potremmo puntare il dito anche contro chi lavora fuori dal rettangolo verde ma siamo stanchi e non vogliamo rendere ancora più amaro il nostro sangue bianconero.

Il triplice fischio
Nasca di Bari fischia tutto in Cesena - Spal. Vede ogni cosa e applica "la legge è uguale per tutti". 
19' AMMONITO Vitale per fallo su Lazzari 
26' AMMONITO Cinelli, tackle duro su Del Grosso 
72' AMMONITO Mora per atterramento di Balzano 
73' AMMONITO Rodriguez per simulazione 
84' AMMONITO Ciano per proteste 
89' AMMONITO Perticone per fallo su Cerri 
93' ESPULSO Mora per doppia ammonizione. Parapiglia con Balzano che cade a terra. Poi vengono AMMONITI Djuric e Cerri per proteste 
Off-side: Cesena - Spal 3-1 
Extratime: 1' minuto di recupero nel primo tempo e 4' nella ripresa 
Nasca 6,5 
Citro 6 - Raspollini 6 

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti