BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

venerdì 22 gennaio 2016

Prepartita Cesena - Virtus Entella 23° giornata Serie B 15/16

Sfida pari tra le due formazioni. All'Orogel Manuzzi di Cesena scenderanno in campo Cesena - Virtus Entella (ore 17.30) che sarà in diretta televisiva sul canale Sky Calcio 2. Puoi vedere la diretta streaming di Cesena - Virtus Entella cliccando qui.

Dalla biglietteria si registrano 643 tagliandi venduti di cui 27 per il Settore Ospiti.



Rifinitura mattutina del Cesena in compagnia del nuovo arrivato Leonardo Fontanesi. Il difensore arriva dal Sassuolo in prestito con diritto di riscatto e controriscatto. Partirà dalla panchina. Il modulo che adotterà Drago pare essere il 4-2-3-1: unici dubbi se far giocare Kone e Kessie in linea, oppure Valzania al fianco di Kessie con Kone trequartista. In questo caso in avanti giocherebbero Ciano e Garritano con Djuric. Altrimenti verrebbe innestato Tabanelli. Attenzione anche a Dalmonte per la fascia sinistra. In difesa Renzetti è in vantaggio su Mazzotta. Lucchini potrebbe partire titolare al posto di Magnusson. Out Improta, Capelli, Sensi (lunedì sarà valutato e dovrebbe rientrare), Succi (rientra la prossima settimana), Varano (influenzato) e Agliardi (2-3 settimane). Squalificati Cascione, Molina e Ragusa.

Nessun problema di formazione per Aglietti che riconferma gli stessi undici che hanno rifilato 4 gol all'Ascoli nel turno precedente. Ai box Sini, Belli e Fazzi. L'unico dubbio pare legato a Palermo: Troiano a centrocampo parte quindi in vantaggio dal pronostico. In avanti coppia Caputo - Masucci confermatissima. In classifica i Diavoli Neri hanno gli stessi punti del Cesena, ovvero 31. Uno scontro diretto per le formazioni. Da Chiavari Aglietti ha diramato le convocazioni per i Primavera Sene Pape e Pellizzarri. Sforzini ha salutato la Liguria trasferendosi al Pavia.

Probabili formazioni
Cesena (4-2-3-1): Gomis; Perico, Caldara, Lucchini, Renzetti; Kessie, Valzania; Ciano, Kone, Garritano; Djuric. All.: Drago.

Virtus Entella (4-3-1-2): Iacobucci; Keita, Pelizzer, Ceccarelli, Iacoponi; Troiano, Jadid, Sestu; Ferreira; Caputo, Masucci. All.: Aglietti.

Arbitro: La Penna di Roma
Assistenti: Citro - Gori
Meteo: cielo coperto, 5°, vento debole

I precedenti
Questo è il primo incontro tra Virtus Entella e Cesena. Nella storia, le due società mai si erano incontrate.

Le interviste della vigilia
Massimo Drago
"Fontanesi è ufficiale e arriveranno i documenti nel pomeriggio. Lo porto con me in panchina. E' un divensore molto giovane che deve crescere. Di ruolo ricopre la fascia destra ma all'occorrenza può giocare anche al centro. E' di buona struttura, mi ero informato prima che arrivasse.
Dobbiamo ripartire dal primo tempo visto col Brescia. Abbiamo dominato in lungo e in largo ed è questo che dovremo riproporre. Non serve avere frenesia nella ricerca del gol, ma dovremo aver pazienza.
L'Entella è una rivelazione solo per il suo nome. I giocatori che compongono la squadra sono tutti di categoria, come Masucci, Cutolo, Caputo, Jadid, Ceccarelli. Sono tutti molto esperti. I ragazzi di Agliatti sono compatti, solidi e usano il 4-3-1-2 e giocano di squadra".

Alfredo Aglietti
"Sicuramente il Cesena ha un organico di primo livello ma sono stupito dal fatto che non è nelle posizione di vertice. Hanno trovato delle difficoltà lungo il loro cammino, ma la squadra di Drago è una delle migliori della Serie B.
Abbiamo 31 punti come il Cesena, non vogliamo sentirci appagati. Il momento di alzare l'asticella sarà quello in cui raggiungeremo i 50 punti. Quando arriveremo a quel punto valuteremo eventuali scenari diversi. Non abbiamo mai fatto calcoli e non incominceremo certo ora. Il trittico che ci aspetta è molto insidioso e anche in caso di tutte vittorie la mia idea non cambierà".

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti