Nella settima giornata di campionato Serie B, terza gara in sette giorni, il Cesena se la vede nel secondo posticopo serale col Pescara. Al Manuzzi di Cesena scenderanno in campo Cesena - Pescara (ore 21.00) che sarà trasmessa in tv su Sky Calcio 1.  Puoi vedere la diretta streaming di Cesena - Pescara cliccando qui.

E' salito il numero degli spettatori ad oltre 10000 presenti (8053 abbonamenti). In prevendita sono stati venduti 2150 tagliandi di cui 605 nel Settore Ospiti.


Travagliata la marcia di avvicinamento al posticipo del lunedì sera. Nella seduta di sabato brutto stop di Rodriguez: sospetta lesione muscolare ai flessori della coscia destra. Mentre è rientrato Garritano che venerdì era stato fermo per una gastroenterite, ma non sarà della sfida.
Il lavoro domenicale della rifinitura è stato effettuato sotto la pioggia torrenziale.  In panchina trovarenno posto Galli e il giovane Gabrielli della Primavera. Continuano il lavoro a parte: Almici, Camporese, Bangoura, Krajnc e Defrel.
Corriere Romagna - Cesena, c'è un cliente pericoloso
La Voce - Il Cesena vuole Pescara altri punti in notturna
Pescara a bocca asciutta di tre punti dal primo turno con la vittoria sulla Juve Stabia, approda a Cesena con numerosi problemi di formazione: Mascara, Brugman e Sforzini sono infortunati mentre tornano a completa disposizione Rizzo, Maniero e Balzano. Da valutare le condizioni di Capuano, dolorante ad una spalla e Piscitella.

Probabili formazioni.

Cesena - Campagnolo; Consolini, Volta, Capelli, Renzetti; Cascione, De Feudis, Coppola; Tabanelli; Nadarevic, Succi.

Pescara - Pelizzoli; Balzano, Bocchetti, Schiavi, Rossi; Nielsen, Viviani, Rizzo; Cutolo, Maniero, Ragusa.

I precedenti.
Sono ben 19 gli incontri ufficiali tra le due squadre in Romagna. Il bilancio è a favore della neutralità: 6 vittorie del Cesena (ultima 3-2, nella serie B 1995/96 nel neutro del Tardini con Tramezzani, doppiette di Hubner e Ortoli), 10 pareggi (ultimo 3-3, nella serie B 2006/07 con le reti di Pellè, Piccoli e Virdis mentre gli abruzzesi con doppietta di Carozza e Luci) e 3 successi del Pescara (ultimo 1-0, nella serie B 1987/88 firmata da Pagano).

INTERVISTA PRE PARTITA.

Pierpaolo Bisoli
"Ci vorrà attenzione per contrastare la forza di questo Pescara, partito col favore dei pronostici e voglioso di riscattarsi dopo alcuni risultati negativi ottenuti nelle ultime giornate. Siamo consapevoli che sarà una gara difficile, loro hanno giocatori che possono fare male nelle ripartenze, lotteremo su ogni pallone. Ci saranno alcune assenze ma ho abituato la squadra ad adattarsi alle situazioni. Ho in mente varie soluzioni per domani da sviluppare anche durante la gara. La sostituzione nel calcio oggi, con impegni così ravvicinati, è un fattore che da valutare con attenzione perché rischia di alterare gli equilibri".

Pasquale Marino
"E’ fondamentale l’approccio. Deve essere lo stesso di martedì scorso contro l’Avellino, ripartiamo da lì. Mi aspetto una prestazione importante. Abbiamo recuperato solo due elementi ma ho dovuto convocare alcuni ragazzi della Primvera. Ragusa in attacco? Abbiamo provato diverse soluzioni, anche questa".
Aniello Cutolo
"Incontriamo il Cesena, una squadra in forma, forte e che ci darà filo da torcere. Sono certo che sarà una partita molto equilibrata, faremo di tutto per riportare a casa l'intera posta in palio. Vogliamo scrollarci di dosso questo momento non troppo positivo e continuare sulla strada che avevamo intrapreso". 

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha