BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

lunedì 23 gennaio 2012

News Ac Cesena 23-01-12

Qui Villa Silvia - Oggi ci sarà il ritorno sui campi di Villa Silvia dopo la sosta di ieri. Probabile seduta di defaticamento per chi è sceso in campo sabato a Roma ed invece per tutti gli altri lavoro consueto.

Notizie calciomercato. Oggi ci sarà l'incontro tra i dirigenti di Eder e quelli della Sampdoria per il suo passsaggio in blucerchiato. Campedelli è arrivato in sede della Lega ed ha annunciato la sua cessione. Domani mattina quindi ci saranno le visite mediche e poi la firma. Come contropartita si aspetta Nicola Pozzi.
Con uno che esce, un altro attaccante di certo arriverà. Rolando Bianchi (Torino), attualmente infortunato, è stato accostato i giorni scorsi al Cesena ma questa mattina la notizia è stata smentita dal suo procuratore.

Il commento del lunedì. [by Giunkolo]
L'esibizione peggiore delle prime 19 giornate del Cesena è andata in scena sabato scorso all'Olimpico di Roma contro la valanga giallorossa che ha seppellito quanto di buono mostrato nel match precedente contro il Novara.
Stabilità difensiva? Non esiste più, 13 (!) reti subìte nel trittico di trasferte Bergamo - Udine - Roma sono una dimostrazione chiara che qualcosa non quadra. Partendo da Antonioli, che sta passando il periodo peggiore della sua ventennale carriera, passando dalle voragini laterali create da Lauro e Comotto fino alla crisi sentimentale tra Von Bergen e Rodriguez.
Centrocampo di raccordo tra i reparti? Non pervenuto nella capitale, degno di tale nome in rare occasioni grazie all'umiltà mostrata da un Guana (quasi) mai domo e nelle giornate di "luna buona" di Parolo e Candreva. Il ritorno di Colucci è stato un disastro, contro la compagine di Luis Enrique sono mancati possesso palla e pressing, conseguentemente gli avversari hanno giocato per 90 minuti, utilizzando un termine cestistico, a quattro angoli passandosi la palla in un interminabile serie di passaggi.
Attacco prolifico? Lasciamo stare. Tralasciando le voci che accusano il Fenomeno Mutu di aver chiesto il cambio ad Arrigoni, anche l'aperitivo sul Tevere ha fatto capire che manca l'uomo gol. Lo stesso romeno alterna partitoni da 8 in pagella a prestazioni al limite del voltastomaco. Eder ha finalmente capito quale è il suo ruolo in campo ma apparentemente soltanto lo sciopero dei trasportatori sta rallentando la firma del brasiliano per il prestito alla Sampdoria. Rennella potrebbe essere un'alternativa ai desaparecidos Bogdani e Malonga, tuttavia non sarà l'italo-francese a prendere sulle spalle la squadra.
Manca una settimana alla fine del calcio mercato, finora sono arrivati due difensori (Moras e Pudil) che vantano un discreto rodaggio in campo europeo ma ancora non è arrivato il colpo grosso, la punta in grado di segnare 8-10 gol nel girone di ritorno e dare fiducia ad un organico sfiduciato.
15 punti era l'obiettivo preposto da Arrigoni al suoarrivo sulla panca romagnola e 15 punti abbiamo in classifica. Ora è importante prefissare il traguardo salvezza evitando, se possibile, figure meschine in giro per l'Italia.

Il triplice fischio del Bolo. [by Bolo]
La Roma dilaga, ma l’arbitraggio di Giannoccaro non è esente da pecche. Il secondo gol di Totti è in netto fuorigioco, erroraccio dell'assiste che era perfettamente ben posizionato. Non vede una brutta gomitata di Comotto a Greco. Non vede un rigore per la Roma: Colucci tira la maglia a Bojan. E ci sono proteste anche da parte del Cesena: Candreva reclama un rigore per un fallo subito.
Giannoccaro 5,5
Nicolai 6/ De Pinto 5

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti